Modestino Picariello

Europa League, Liverpool-Udinese: presentazione e probabili formazioni

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

I bianconeri pronti a giocare nel tempio di Anfield

LIVERPOOL, 4 OTTOBRE 2012 – Nel teatro dei sogni del calcio europeo, va in scena stasera la sfida tra due delle più grandi deluse di questo inizio di stagione.

Liverpool ed Udinese si trovano infatti ad Anfield per dimenticare, almeno una sera, i problemi nei rispettivi campionati e scegliere che senso dare alla loro Europa League.

MEGLIO IL LIVERPOOLNel complesso, però, all’appuntamento di stasera arrivano meglio gli inglesi, reduci dalla prima vittoria in campionato e in testa al loro girone europeo.

L’allenatore Rodgers sembra finalmente aver fatto quadrare i conti in casa dei Reds, che hanno iniziato a beneficiare dell’ottimo stato di forma di Gerrard e Suarez (che oggi però partiranno dalla panchina) e della voglia di Borini, desideroso di mostrare all’Italia i progressi fatti in Inghilterra.

Guidolin, dal canto suo, è costretto a rinunciare a Basta (infortunio) Barreto e Maicosuel (fuori dalla lista europea), e si affida a Di Natale (dopo la rientrata lite con il tecnico) e Pereyra per interrompere l’astinenza da gol friulana.

PROBABILI FORMAZIONI – Liverpool (4-3-3): Jones; Johnson, Carragher, Coates, Robinson; Henderson, Shelvey, Sahin; Downing, Borini, Assaidi.
Udinese (3-5-1-1): Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Faraoni, Badu, Pinzi, Lazzari, Armero; Pereyra; Di Natale.

 

A cura di Modestino Picariello

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *