Connect with us

Football

Serie A, Cagliari: esonerato Ficcadenti. Al suo posto ecco la coppia Pulga-Lopez

Pubblicato

|

CAGLIARI, 2 OTTOBRE – La uno, la due, la tre. Non si tratta ne di un gioco a premi ne di un esame di stato, ne tantomeno di uno show televisivo. Si tratta invece, purtroppo, del conteggio degli esoneri in Serie A. Ebbene si, il nostro campionato è appena iniziato e il numero degli allenatori gentilmente mandati via è gia tre. Ultimo, per ordine di tempo, il mister del Cagliari Massimo Ficcadenti, reo di una partenza quasi disastrosa, con due punti in 6 giornate e l’ultimo posto in graduatoria.

UN AVVIO TERRIBILE  Inevitabile, molti diranno. Il Cagliari ha una rosa di tutto rispetto, non molto diversa da quella che tanto bene ha fatto negli ultimi 2-3 anni. I risultati, quindi, sono molto al di sotto delle aspettative e della media delle scorse stagioni. Se si esclude l’incresciosa vicenda del match con la Roma, il Cagliari ha perso col Genoa, poi pareggiato con Atalanta e Palermo, e ancora perso con Milan e con Pescara, contro quest’ultima clamorosamente in casa. Se è vero che la somma fa il totale, c’è molto di cui disperarsi.

IL RITORNO  Naturale quindi il licenziamento per il buon Ficcadenti. Cellino si è visto quasi obbligato a prendere tale decisione. Ma chi sarà il sostituto? Sono stati fatti tentativi per Edi Reja e per Delio Rossi, ma entrambi hanno rifiutato la destinazione. Ecco che il patron rossoblu ha optato per una situazione interna. I nomi in realtà sono due. Il primo è quello di Ivo Pulga, fino a poche ore fa allenatore delle giovanili del Modena ed ex bandiera proprio dei sardi. Pulga ha giocato coi rossoblu dal 1985 al 1991, collezionando 175 presenze e segnando 6 gol. L’altro nome è quello di Diego Luis Lopez, uruguaiano classe 1974, ex difensore e capitano proprio del Cagliari, dal 1998 al 2010. Attualmente allenava le giovanili del club sardo ed è stato chiamato in quanto profondo conoscitore dell’ambiente e della squadra. I due saranno stretti collaboratori, con il primo che sarà ufficialmente l’allenatore per una questione burocratica, almeno sembra. A loro il compito di riportare il Cagliari nelle zone nobili della classifica.

Antonio Fioretto

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending