Connect with us

Calcio Estero

Real Madrid, Sergio Ramos e la camiseta numero 10 : sfida a Mourinho ?

Pubblicato

|

MADRID, 2 OTTOBRE –  Dopo i tormenti estivi di Cristiano Ronaldo, in casa Real a tenere banco è la diatriba tra Sergio Ramos e Josè Mourinho. Gli screzi tra i due e tra il capitano Casillas erano già stati documentati nella passata stagione e quest’anno la situazione non sembra cambiata.

LA CAMISETA DOBLE – Ultima puntata è stata la ”camiseta della discordia” indossata da Sergio Ramos nel secondo tempo della sfida tra i Blancos e il Deportivo la Coruna. Il terzino madridista avrebbe indossato infatti la maglia numero 10 di Ozil, per mostrarla in caso di goal come sfida nei confronti del suo tecnico. Mourinho, secondo Ramos, sarebbe reo di aver sostituito e strigliato ingiustamente il compagno proprio durante l’intervallo della partita di Liga vinta dal Real per 5-1. Da qui la decisione dell’ex Siviglia di indossare la maglia di Ozil per mostrarla al suo allenatore in caso di goal che però non è arrivato. A riportare la vicenda, non che la foto della ”doppia camiseta”, ci ha pensato ovviamente Marca.

” IL MIO RAPPORTO CON MOURINHO E’ BUONO, ONESTO E CHIARO” – Subito pronto l’intervento di Ramos, che ha voluto spegnere sul nascere ogni possibile polemica : ” Il mio rapporto con Mourinho è buono, onesto e chiaro. Rispetto tutte le sue decisioni, per me è il miglior allenatore  ” .  Sulla questione della doppia maglia spiega : ” Mesut è un grande amico e gli dissi tempo fa che il mio primo gol della stagione l’avrei dedicato a lui  e approfittando del cambio ho indossato la sua maglietta  sperando di poter segnare il mio primo gol. Non c’è altro ”.

La situazione resta comunque molto delicata. Questa è una settimana molto importante per i Blancos, che dovranno affrontare prima l’Ajax in trasferta e poi gli eterni rivali del Barcellona nel week end. La speranza dei tifosi è che le questioni interne non vadano a minare il morale della squadra in vista di queste due importanissime partite.

a cura di Antonio Foccillo  con la collaborazione di Cristina Galzerano

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending