Walter Molino

Serie A, Parma-Milan: presentazione e probabili formazioni

Serie A, Parma-Milan: presentazione e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Uno scontro nell’ultimo precedente

PARMA, 29 SETTEMBRE – La 6a giornata di Serie A, si aprirà con l’anticipo delle ore 18:00 allo Stadio Ennio Tardini dove il Parma ospiterà il Milan agli ordini del Sig. Gianluca Rocchi. I rossoneri fanno visita ai Ducali dopo la vittoria casalinga contro il Cagliari e cercano la conferma dopo i soli 6 punti conquistati in 5 giornate. Un punto in meno invece conquistato dal Parma. Allegri torna in panchina dopo la squalifica scontata nel turno infrasettimanale e tornerà a guidare la sua squadra per tenere ben salda la sua posizione, che non lo era stata granché la settimana scorsa dopo la sconfitta al Friuli contro l’Udinese.

LE SCELTE DEI TECNICI – Non è stato facile per Mister Donadoni, riorganizzare il proprio attacco dopo la partenza estiva di Giovinco. I problemi si sono moltiplicati per i guai fisici di Amauri, che finalmente oggi tornerà a giocare in campo dal primo minuto e l’italo-brasiliano sarà subito impiegato full time contro il Milan. Al suo fianco agirà Pabon. Amauri ha giocato 13 volte contro il Milan segnando 4 goal, di cui una doppietta in Juventus-Milan 4-2 del 2008. Torna ad occupare il suo posto sulla fascia Rosi dopo la squalifica scontata in settimana contro il Genoa. Valdes sarà squalificato, al suo posto ballottaggio Morrone-Ninis, con il greco favorito.  Allegri sta pensando invece ad un turno di riposo per Giampaolo Pazzini in vista della sfida di Champions con lo Zenit Sanpietroburgo. In attacco quindi dovrebbe agire El Shaarawy ed al suo fianco ballottaggio tra Bojan e il giovanissimo Niang, ma crediamo che alla fine la spunterà l’ex Barça. Torna anche Boateng dopo l’espulsione rimediata domenica scorsa ad Udine. Centrocampo solito, con De Jong ancora preferito a Constant. Mexes riposerà al suo posto Yepes, che agirà al fianco del rientrante Zapata.

I PRECEDENTI – Gli incroci tra i due allenatori Allegri e Donadoni, sono nettamente a favore del tecnico Toscano. In 4 precedenti infatti ha sempre avuto la meglio l’allenatore rossonero. Score a favore di Massimiliano Allegri anche per quanto riguarda gli incroci col Parma. In 6 precedenti infatti, il Parma non è mai riuscito a strappare neanche un pareggio contro l’attuale allenatore milanista. Lo scorso anno il Milan si impose con due vittorie, 0-2 al Tardini e 4-1 a San Siro. L’ultima vittoria del Parma risale al 24 Marzo 2010 per 1-0 in casa con goal di Bojinov.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi, Parolo, Ninis, Galloppa, Gobbi; Pabon, Amauri

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Yepes, Antonini; De Jong, Ambrosini, Nocerino; Boateng, El Shaarawy, Bojan

 

a cura di Walter Molino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *