Redazione

Bundesliga, lo Schalke non passa a Dusseldorf

Bundesliga, lo Schalke non passa a Dusseldorf
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dusseldorf, 29 settembre – Ci sono voluti 462 minuti per far cadere il fortino del Fortuna Dusseldorf. La granitica neopromossa, dopo ben cinque partite, subisce i primi gol del campionato, ma riesce a conquistare almeno un punto. Lo Schalke, infatti, butta via una vittoria che in pochi, a fine primo tempo, avrebbero osato mettere in dubbio. La squadra di Stevens è abile a immettere la partita su binari favorevoli grazie alle reti di Huntelaar (13′) e di Matip (20′). Un doppio colpo pesante per i tifosi dell’Esprit Arena, che in questa stagione non avevano mai visto il portiere di casa raccogliere il pallone in fondo alla rete. Nella ripresa, però, è tutto un altro Dusseldorf, che accorcia subito le distanze al 46′ e trova il pareggio al 77′ sempre grazie all’attaccante Schain, giunto al quarto sigillo stagionale. Gioiscono i tifosi di casa, ancora imbattuti in questo campionato, mentre i Konigsblauen perdono un’importante occasione per provare ad avvicinare in classifica il Bayern Monaco, oggi impegnato a Brema.

 

Marco Venza

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *