Redazione

Liga, 6a giornata: Il Barcellona prova l’allungo, Real Madrid all’esame-verità

Liga, 6a giornata: Il Barcellona prova l’allungo, Real Madrid all’esame-verità
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MADRID, 29 SETTEMBRE – Ogni fine settimana si rinnova lo spettacolo straordinario della Liga Spagnola, campionato, a detta dei più, più divertente del mondo e patria dei due più forti calciatori del Mondo, ancora impegnati nella loro settimanale lotta per la conquista del primato iberico. La sfida, inutile dirlo, sarà sempre Barcellona contro Real Madrid, Lionel Messi contro Cristiano Ronaldo, Tito Vilanova contro Josè Mourinho. Le due superpotenze hanno però obiettivi e necessità profondamente diverse: il Barca è già primo in solitaria, a punteggio pieno e con la concreta possibilità di lanciare il primo attacco al Real Madrid, fermo solamente a 7 punti e già 8 lunghezze in svantaggio. I Campioni in carica, però, hanno dalla loro la presenza in panchina dello Special One, con ogni probabilità il più decisivo tecnico del Mondo e vogliono a tutti i costi recuperare lo svantaggio accumulato nelle prime giornate.

SFIDA A DISTANZA – la sfida a distanza si giocherà questa settimana sull’asse Siviglia-Madrid: il Barcellona affronterà infatti sabato alle 22 il Siviglia quinto in classifica con 11 punti, mentre il Real ospiterà i galiziani del Deportivo La Coruna, autori di 6 punti e ben 3 pareggi nelle prime 5 giornate. La terza forza del Campionato, l‘Atletico Madrid del bomber Radamel Falcao, 11 punti e secondo momentaneo posto nella generale, sbarcherà a Barcellona per affrontare l’Espanyol, in grave crisi di fiducia e risultati, fermo ad un solo punto in classifica.  Da sottolineare, infine, la sfida fra Malaga e Real Betis, inaspettatamente al quarto e al sesto posto dopo cinque giornate e autori entrambe di una fantastica partenza. Ora, entrambe, devono assolutamente confermarsi, per non dar adito a dubbi sul loro valore reale che porterebbero solamente scompiglio in tutto l’ambiente.

PROGRAMMA:

Sabato 29 settembre

Valencia – Saragozza (ore 16.00)

Malaga – Real Betis  (18.00)

Real Sociedad – Athletic Club (20.00)

Siviglia – Barcellona (22.00)

Domenica 30 settembre

Granada – Celta Vigo (12.00)

Valladolid – Rayo Vallecano (16.00)

Osasuna – Levante (18.00)

Real Madrid – Deportivo (19.50)

Espanyol – Atletico Madrid (21.30)

Lunedi 1 ottobre

Getafe – Mallorca (21.30)

 

Angelo Chilla

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *