Matteo De Angelis

Ligue 1, 7a giornata: il Psg gioca l’anticipo, big match Lione-Bordeaux

Ligue 1, 7a giornata: il Psg gioca l’anticipo, big match Lione-Bordeaux
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

PARIGI, 28 SETTEMBRE – Stasera parte la settima giornata della Ligue 1 con il posticipo delle 20:45 tra Rennes e Lille: i padroni di casa sono ancora a 4 punti e con una vittoria raggiungerebbero gli avversari, a quota 7. Dall’altra parte i biancorossi di Rudi Garcia andranno alla ricerca dei tre punti per non perdere il treno delle prime della classe.

PSG ALLA RICERCA DEL POKER – Sabato alle 17:30 sarà la volta del Psg di Carlo Ancelotti: al “Parco dei Principi” arriva un Sochaux sulla carta vittima sacrificale di Ibrahimovic e compagni, con lo svedese che proverà ad aumentare il proprio bottino nella classifica capocannonieri. Alle 19:00 scenderanno in campo le altre squadre: l’Evian, a quota 4, ospiterà il sorprendente Lorient, già a dodici punti e miglior attacco del torneo alla pari con il Lione. Il Nancy invece se la vedrà in casa con i campioni in carica del Montpellier: i padroni di casa hanno il peggior attacco del torneo (solo due gol in sei gare), gli arancioblù andranno alla ricerca della vittoria per provare ad allontanarsi dalle zone calde di classifica. Il Troyes, unica squadra a non aver ancora ottenuto un successo, proverà a conquistare i tre punti nella sfida con il Tolosa. Le altre gare di giornata sono Nice-Bastia e Ajaccio-Brest.

MARSIGLIA PER STUPIRE, BIG MATCH A LIONE – Posticipi “spezzatino” per le gare domenicali. Si parte con la sfida delle 14:00 tra Valenciennes e Marsiglia: i padroni di casa hanno otto punti, frutto di due vittorie, due pareggi e due sconfitte, gli ospiti sono ancora a punteggio pieno e proveranno a dare continuità al loro straordinario ruolino di marcia. Alle 17:00 il St Etienne ospiterà il Reims: con una vittoria i biancoverdi raggiungerebbero gli avversari a quota 10 punti, il Reims dal canto suo proverà a rimanere agganciato al gruppo di testa. In serata infine ci sarà il big match tra Lione e Bordeaux: la squadra di Remi Garde, miglior attacco del torneo, proverà a ridurre il vantaggio di quattro punti dal Marsiglia capolista, il Bordeaux, attualmente a quota dieci punti, con una vittoria nel big match supererebbe lo stesso Lione.

LA GIORNATA – Ecco le sfide della settima giornata
28/09 Rennes-Lille
29/09 Psg-Sochaux
29/09 Evian-Lorient
29/09 Nancy-Montpellier
29/09 Nice-Bastia
29/09 Ajaccio-Brest
29/09 Troyes-Tolosa
30/09 Valenciennes-Marsiglia
30/09 St Etienne-Reims
30/09 Lione-Bordeaux

A cura di Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *