Sebastian Mongelli

Serie A, Weiss stende il Palermo: vince il Pescara 1-0

Serie A, Weiss stende il Palermo: vince il Pescara 1-0
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

PESCARA, 26 SETTEMBRE – Prima vittoria in Serie A per il Pescara che supera di misura il Palermo con la rete di Weiss, 1-0.

PRIMO TEMPO – Parte bene il Pescara al 4’ con Quintero che dopo aver saltato come birilli Rios e Munoz conclude col mancino di poco fuori dallo specchio della porta mettendo i brividi al portiere rosanero. Risponde il Palermo con Hernandez che conclude a rete, gol che però viene annullato per fuorigioco. Per vedere un’azione degna di nota bisogna aspettare il 19’, tripla chance per il Palermo di passare in vantaggio prima con Hernandez poi con Barreto e nuovamente con l’attaccante uruguagio che però trovano la saracinesca abbassata grazie ad un super Pelizzoli. Al 23’ il Palermo ancora con Hernandez che rovescia un cross di Rios ma la rete viene come in precedenza annullata sempre per fuorigioco del talento uruguagio che dal replay sembra essere perfettamente in linea con l’ultimo difensore. Al 29’ Zanon con un cross serve sul secondo palo il compagno Cascione che riesce ad avere la meglio su Munoz ma il suo colpo di testa è debole e Ujkani riesce a respingere. Al 35’ Vukusic s’invola verso l’area avversaria cerca di superare Von Bergen con un piccolo sombrero che però viene bloccato da tocco di mano dal difensore rosanero, espulsione per l’ex Cesena e Palermo in 10. Poco prima del termine del primo tempo sostituzione per il Pescara, esce Cosic per un infortunio muscolare e dentro Capuano.

SECONDO TEMPOMantovani per Giorgi, ecco la mossa di Gasperini per cercare di limitare i danni causati da Von Bergen. Al 59’ Zanon serve Vukusic che involatosi verso l’area di rigore avversaria conclude a rete ostacolato da Donani ma Ujkani riesce a mettere in angolo. All’82’ Gasperini sostituisce gli esausti Ilicic ed Hernandez con Brienza e Miccoli sperando che possano risolvere la partita con un’invenzione. E’ il Pescara però a passare in vantaggio, all’87’ Weiss con un tiro dal limite dell’area di rigore rosanero scarica il pallone alle spalle di Ujkani, 1-0. Finisce così all’Adriatico, prima vittoria per il Pescara in Serie A  ai danni del Palermo grazie al gol di Weiss entrato solo nella ripresa.

IL TABELLINO

PESCARA 1 PALERMO 0

Pescara (4-3-2-1): Pelizzoli; Zanon, Cosic (45′ Capuano), Bocchetti, Balzano; Nielsen (30′ st Abbruscato), Colucci, Cascione; Quintero (11′ st Weiss), Caprari; Vukusic. A disposizione: Falso, Blasi, Bjarnason, Celik, Brugman, Soddimo, Jonathas. Allenatore: Stroppa
Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Barreto, Rios, Garcia; Ilicic (36′ st Miccoli), Giorgi (1′ st Mantovani); Hernandez (36′ st Brienza). A disposizione: Benussi, Labrin, Pisano, Viola, Kurtic, Budan, Bertolo, Dybala. Allenatore: Gasperini
Arbitro: Doveri
Marcatori: 41′ st Weiss
Ammoniti: Caprari, Colucci, Weiss, Zanon (Pes), Donati, Morganella (Pal)
Espulsi: 35′ Von Bergen (Pal)

a cura di Sebastian Mongelli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *