Antonio Fioretto

Seria A, Napoli-Lazio : le ultime dai campi e le probabili formazioni

Seria A, Napoli-Lazio : le ultime dai campi e le probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Alle 20.45 in campo le due anti-Juve. Obiettivo: rosicare punti ai bianconeri e continuare a sognare

NAPOLI, 26 SETTEMBRE –  Le premesse per un gran bel spettacolo sembrano esserci tutte. Il manto erboso del San Paolo è stato curato e si è registrato il tutto esaurito. Inoltre, la Juventus ieri ha pareggiato e quindi entrambe le squadre sono caricate a pallettoni. Napoli-Lazio,calcio d’inizio stasera alle 20.45, è una di quelle partite da non perdere. I precedenti confermano che la parola noia proprio non si addice ai due club. Anzi, di solito si vedono fuoco e fiamme quando i campani e i laziali si affrontano. Due anni fa fini con un pirotecnico 4-3, l’anno scorso invece terminò 0-0, risultato bugiardo grazie ad uno strepitoso Marchetti.

QUI NAPOLI  Mazzarri in settimana ha strigliato bene i suoi, dopo il deludente pareggio di Catania. C’è da aspettarsi, quindi, un Napoli rinfrancato e deciso a riacciuffare la juve in testa alla classifica. Per ciò che concerne la formazione, solo Britos  indisponibile e sarà sostituito da Gamberini, con lo spostamento di Campagnaro sulla sinistra difensiva. Per il resto, formazione tipo, col rientro di Bherami dal primo minuto e con Zuniga sull’esterno sinistro, preferito a Dossena. Solito attacco a cinque stelle con l’ex Pandev e Cavani.

QUI LAZIO  Se Mazzarri aveva l’obbligo di redarguire i suoi, figurarsi Petkovic. I biancocelesti, seppur autori di una prestazione brillante, sono reduci dal pesante ko interno contro il Genoa, capace domenica sera di sfruttare l’unica occasione buona. Stasera, come ricorda Mauri ” è il miglior modo per riprendersi da quella sconfitta. Giocare ogni tre giorni ha i suoi lati positivi, cioè la possibilità di reagire immediatamente”. C’è da scommettere che questa Lazio non avrà certo timori o paure varie. Anche Petkovic, comunque, può schierare la formazione ideale: Ciani preferito a Biava al centro della difesa e Lulic preferito a Gonzalez sulla fascia sinistra di centrocampo. In difesa, il promettente Cavanda verrà schierato come terzino sinistro.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli, 3-5-1-1 : De Sanctis; Gamberini, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Behrami, Inler, Hamsik, Zuniga; Pandev; Cavani All.Mazzarri. A disposizione: Rosati, Colombo, Aronica, Fernandez, Mesto,Donadel, Dossena, Dzemaili, Insigne, Vargas.

Lazio, 4-1-4-1 : Marchetti; Konko, Dias, Ciani, Cavanda; Ledesma; Candreva, Hernanes, Mauri, Lulic; Klose  All. Petkovic     A disposizione: Bizzarri, Carrizo, Biava, Scaloni, Stankevicius, Cana, Onazi, Zarate, Ederson, Rocchi, Kozak, Floccari.

 

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *