Modestino Picariello

Serie A, Zeman risponde a Ferrara: “Parlano i tribunali”

Serie A, Zeman risponde a Ferrara: “Parlano i tribunali”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Botta e risposta polemico tra i due tecnici

ROMA, 25 SETTEMBRE 2012 – In vista della sfida dell’Olimpico tra Roma e Sampdoria, ci pensano i protagonisti delle due panchine a riscaldare l’ambiente.

LA PROVOCAZIONE DI FERRARAZdenek Zeman e Ciro Ferrara si affrontano per la prima volta da allenatori, ma l’ex difensore della Juve non dimentica vecchie ruggini e non usa giri di parole nell’attaccare il boemo.

Finché gli si chiede della partita, Ferrara ha un tono pacato e non mancano complimenti all’avversario (fatti anche ai tempi dell’Under 21, ndr). Ma appena si ritorna al passato da calciatore dell’attuale tecnico blucerchiato, ecco partire l’indignazione e l’affondo: nella sostanza, Ferrara lo accusa di aver, ai tempi dello scandalo doping, leso la sua immagine e quella della Juve, con dichiarazioni ancora adesso inaccettabili.

“BASTA? AVANZA…” – Secca e tagliente come sempre la risposta del tecnico della Roma: ”Sono i tribunali che si sono occupati per 10 anni di quei problemi. Io non devo chiudere niente!” e a chi si stupiva di una risposta così breve aggiungeva “Basta? Avanza…”, ribadendo di non aver problemi a stringere la mano al vecchio nemico: “Io saluto tutti”.
Appuntamento a domani sul campo, per vedere se Ferrara apprezzerà la cortesia.

A cura di Modestino Picariello

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *