Matteo De Angelis

Ligue 1, 6a giornata: pari tra Lione e Lille, Marsiglia primo a punteggio pieno

Ligue 1, 6a giornata: pari tra Lione e Lille, Marsiglia primo a punteggio pieno
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

PARIGI, 23 SETTEMBRE 2012 – Terminata da poco la sesta giornata del campionato francese con il pari nel posticipo tra Lille e Lione: gli uomini di Rémi Garde sono ora a -4 dalla vetta. Il Marsiglia continua a stupire grazie ad una difesa a dir poco insuperabile (un solo gol subito finora), definitivamente iniziato il campionato del Psg che dilaga contro il modesto Bastia, resta ultimo il Troyes ancora alla ricerca del primo successo stagionale.

MARSIGLIA A PUNTEGGIO PIENO, PARI TRA LILLE E LIONE –  Il big match della giornata si conclude con un pareggio per 1-1 tra Lille Lione: i padroni di casa passano in vantaggio al 7′ con Roux, il Lione raggiunge il pareggio all’80’ con Lopez. Continua la cavalcata inarrestabile del Marsiglia: la squadra di Elie Baup supera 1-0 l’Evian grazie al gol di Amalfitano. Massimo risultato con il minimo sforzo dunque per l’OM, giunto alla sesta vittoria consecutiva in altrettante gare disputate. Nel primo pomeriggio invece il Bordeaux non è riuscito ad andare oltre il 2-2 in casa contro l’Ajaccio. Dopo una prima frazione avara di emozioni, pioggia di gol nella ripresa: vantaggio Bordeaux con Henrique, pari ospite con Faty; i padroni di casa si portano nuovamente in vantaggio con Gouffran prima di essere definitivamente raggiunti allo scadere dalla rete di Belghazouani.

PSG ROBOANTE, IRRICONOSCIBILE MONTPELLIER – Il sesto turno di Ligue 1 si era aperto lo scorso venerdì con il pareggio per 1-1 tra Montpellier e St Etienne: vantaggio ospite con Aubameyang allo scadere della prima frazione, pari arancioblù nella ripresa con Camara. Sabato invece è stato il Psg di Carlo Ancelotti ad aprire le danze con un roboante 0-4 inflitto al modesto Bastia, peggior difesa del torneo con ben sedici reti subite finora: vantaggio parigino con Menez dopo sei minuti, raddoppio con Ibrahimovic al 40’. Nella ripresa prima Matuidi poi di nuovo Ibrahimovic arrotondano il risultato finale.

LE ALTRE GARE – Pareggio ricco di gol quello tra Tolosa e Rennes, con la gara che termina 2-2: Pitroipa porta subito in vantaggio gli ospiti, Ben Yedder firma il pari già nel primo tempo. Nuovo vantaggio Rennes con Erding a metà ripresa, gol del definitivo 2-2 siglato dal portiere Ahamada nell’ultimo minuto di recupero con uno splendido colpo di testa. Il Sochaux supera 3-1 un Troyes ancora alla ricerca del primo successo in campionato: Roudet apre le danze, Faussurier illude gli ospiti con la rete del pari. Nella ripresa Doubai e Bakambu firmano le reti del successo per il Sochaux, Troyes che chiude in dieci uomini per l’espulsione di Bahebeck. Con un gol per tempo, un buon Reims batte 2-0 il Nancy: Courtet sigla la rete iniziale, Diego chiude i conti nella ripresa su rigore. Il Brest vince 2-1 contro il Valenciennes e lo sorpassa in classifica: a fine primo tempo sono gli ospiti ad essere in vantaggio grazie alla rete iniziale di Dossev, poi Ayite porta in parità il match nella ripresa. Un’ingenuità di Gil costa l’espulsione al giocatore e il rigore per i padroni di casa. Ben Basat realizza dal dischetto la rete del sorpasso. Pareggio per 1-1 tra Lorient e Nizza: Meriem sigla la rete iniziale per gli ospiti, il Lorient agguanta il pari nei minuti finali grazie a Monnet-Paquet.

LA CLASSIFICA – Ecco la classifica al termine della sesta giornata di campionato.
Marsiglia 18 punti; Lione 14 punti; Lorient e Psg 12 punti; Reims e Bordeaux 10 punti; Tolosa e Brest 9 punti; Valenciennes 8 punti; St Etienne, Lille e Nizza 7 punti; Sochaux, Bastia e Ajaccio 6 punti; Montpellier 5 punti; Rennes, Evian e Nancy 4 punti; Troyes 2 punti.

a cura di Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *