Sebastian Mongelli

Europa League, Tottenham-Lazio: presentazione partita e probabili formazioni

Europa League, Tottenham-Lazio: presentazione partita e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Partita valevole per la prima giornata del girone J di Europa League

LONDRA, 20 SETTEMBRE – Subito un impegno importante per la Lazio, dopo le 3 vittorie consecutive in campionato si cerca di continuare la serie positiva anche in Europa. Il Tottenham, dopo un inizio non esaltante, con due pareggi e una sconfitta, nell’ultimo incontro in Premier League ha battuto il Reading sperando che la vittoria possa scacciare via i problemi sorti inizialmente. Calcio d’inizio alle 21:05: arbitrerà il signor Ovidiu Alin Hategan.

PREPARTITA LAZIO – Dopo lo stop contro il Chievo, il terzino francese Konko salterà il match di stasera, e con lui anche Diakitè. Al posto dell’esterno destro dovrebbe agire uno tra Scaloni e Cavanda col primo che parte favorito. Lulic torna disponibile e gli verrà assegnato il ruolo di terzino sinistro come per le prime due giornate di campionato; conferma per le restanti nove maglie disponibili che saranno indossate dagli stessi di Verona. Petkovic non sembra intenzionato a modificare l’assetto tattico, anche perché apportare modifiche all’ultimo potrebbe soltanto creare un pizzico di confusione. Biglietti esauriti in meno di due giorni per il settore ospiti dei tifosi biancocelesti: saranno 2000 i sostenitori che spingeranno i loro beniamini nella dura battaglia al White Hart Lane.

PREPARTITA TOTTENHAM – Dopo la perdita di Assou-Ekotto, lo Special Two dovrà anche rinunciare ad Emmanuel Adebayor. L’attaccante togolese, vittima di un infortunio al bicipite femorale che lo terrà fuori per almeno un paio di settimane, va ad aggiungersi alla lista degli indisponibili con ParkerGomes, Livermore e Kaboul. Villas Boas però non sembra particolarmente preoccupato: “Con la Lazio gara difficile, ma so come si vince l’Europa League”.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (4-5-1): Friedel; Walker, Gallas, Naughton, Vertonghen; Dembele, Sigurdsson, Sandro, Lennon, Bale; Defoe. A disposizione: Lloris, Huddlestone, Townsend, Caulker, Dawson, Dempsey. Allenatore: Villas Boas.

LAZIO (4-5-1): Marchetti; Scaloni, Dias, Biava, Lulic; Candreva, Ledesma, Gonzalez, Hernanes, Mauri; Klose. A disposizione: Bizzarri, Ciani, Cavanda, Ederson, Cana, Kozak, Zarate. Allenatore: Vladimir Petkovic.

a cura di Sebastian Mongelli

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *