Leonardo Andreini

Serie A, Fiorentina-Catania: presentazione e probabili formazioni

Serie A, Fiorentina-Catania: presentazione e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Vincenzo Montella, nuovo allenatore della FiorentinaFIRENZE 16 SETTEMBRE – Grande entusiasmo in quel di Firenze per il match casalingo contro l’ex squadra dell’attuale tecnico gigliato nonché il Catania. Interessante vedere come andrà a finire questo match fra due squadre importanti e in fase di crescita esponenziale.

QUI FIORENTINA  – Alcuni dubbi a centrocampo per Vincenzo Montella, dubbi questi che scioglierà probabilmente a pochi minuti dal fischio d’inizio del match. Certi della presenza da titolare saranno i giocatori che compongono il pacchetto arretrato con Viviano fra i pali e il terzetto di difensori centrali composto dall’argentino Roncaglia, dallo spagnolo Fernandez e dall’ultimo arrivato ex Lecce Tomovic. A centrocampo sicura la presenza del cileno Pizarro e dello spagnolo Borja Valero; da sciogliere il dubbio su chi sarà il terzo centrale titolare con l’ex Palermo Migliaccio in vantaggio su Romulo. Sulla fascia destra il ballottaggio Cassani – Cuadrado sembra aver trovato in quest’ultimo il titolare per oggi pomeriggio. Sulla fascia sinistra Pasqual dovrebbe giocare senza problemi, anche se non è da escludere la sorpresa Llama. In avanti con El Hamdaoui ai box per un problema al ginocchio giocheranno i “fratelli” Stevan Jovetic e Adem Ljajic, con possibile staffetta di quest’ultimo con il bomber Luca Toni.

QUI CATANIA – Dopo la convincete vittoria casalinga contro il Genoa, il Catania è chiamato ad una difficile trasferta in quel di Firenze. Il tecnico Maran ha tutta la formazione a disposizione, tranne l’ex viola Potenza che sta allenandosi a parte per recuperare dall’infortunio al ginocchio di Febbraio scorso. Il tecnico etneo schiererà un 4-3-3 con Andujar fra i pali, dubbio in difesa fra Spolli e Belluschi con il primo favorito. Sicuri Legrottaglie, Alvarez e il talento Marchese. Dal primo istante dovrebbe rientrate anche Izco, che toglierebbe il posto al fiorentino Biagianti. Spazio a centrocampo anche per Ciccio Lodi e per l’ex viola Almiron. Tridente delle meraviglie confermato con Bergessio , el papu Gomez e Barrientos a creare problemi alla retroguardia bianco viola.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-CATANIA

FIORENTINA,  3-5-2   – Viviano, Rodriguez, Roncaglia, Tomovic, Cuadrado, Pizarro, Borja Valero, Migliaccio, Pasqual, Ljajic, Jovetic

CATANIA, 4-3-3  – Andujar, Alvarez, Spolli, Legrottaglie, Marchese, Izco, Lodi, Almiron, Barrientos, Bergessio, Gomez

A cura di Leonardo Andreini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *