Orazio Rotunno

Serie A, 3a giornata: Milan-Atalanta, probabili formazioni ed ultime da S.Siro

Serie A, 3a giornata: Milan-Atalanta, probabili formazioni ed ultime da S.Siro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 15 SETTEMBRE – L’anticipo di questa sera alle 20.45 vede il Milan scendere in campo a S.Siro contro l’Atalanta, in un match che può rappresentare la conferma, dopo la vittoriosa trasferta di Bologna, o un nuovo passo indietro, dopo la caduta in casa con la Samp all’esordio. C’è però un Pazzini in più, ed una squadra che vuole ricredere i tanti scettici dopo un mercato non entusiasmante. Da parte sua l’Atalanta è a caccia della prima vittoria in campionato, dopo il non brillante esordio. Schelotto out per un incidente stradale avvenutto nella notte di venerdi, squalificato Peluso.

MILAN, EMANUELSON ED EL SHAARAWY FAVORITI SU NOCERINO E BOJAN – I dubbi dell’ultima ora restano questi due, risolto l’ultimo fra Bonera e Yepes a favore dell’azzurro, visto anche il rientro tardivo del colombiano dagli impegni in nazionale. L’azzurrino invece pare aver sorpassato nelle gerarchie dell’ultima ora lo spagnolo, autore di un buono sprazzo di gara a Bologna. L’under 21 si è dimostrato però in gran forma proprio con la nazionale di Mangia, e potrebbe partite per la terza volta di fila titolare, per dare la caccia al primo gol in rossonero quest’anno. Chi rifiaterà in vista dell’impegno di Champions sarà Nocerino, al suo posto pronto Emanuelson, capace di ricoprire più ruoli della mediana, compreso quello di mezz’ala sinistra che dovrebbe ricoprire questa sera. Rientra Abate, a far li posto è De Sciglio, mentre debuttano dall’inizio Ambrosini-De Jong, con l’olandese defilato sul centro-destra, posizione poco amata dall’olandese. In avanti Pazzini, che ha smaltito la botta al ginocchio e ci sarà. Con lui, il diavolo, può tornare a far paura.

ATALANTA, PAURA PER SCHELOTTO SCHIANTATO IN AUTO: BRIVIO PER LO SQUALIFICATO PELUSO – Nella notte un incidente stradale, per fortuna senza gravi conseguenze, ha messo fuori gioco Schelotto, che già non godeva di ottime condizioni fisiche per un affaticamento muscolare. Lo sostituirà Raimondi, mentre ci sarà Brivio per Peluso a sinistra, squalificato e fresco del suo primo gol in azzurro. Due assente pesanti per Colantuono, che deve anche rinunciare a Carmona sulla mediana, giocherà comunque l’affidabile Biondini accanto alla regia di Cigarini. Confermatissimo il duo Moralez-Denis, ancora non in perfette condizioni Stendardo, giocherà Lucchini. Recupera il para-rigori Consigli, dopo la sostituzione in corsa nell’ultima con il Cagliari. Se ci fosse un penalty, i rossoneri sono avvisati.

Ecco le probabili formazioni:

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Bonera, Acerbi, Antonini; De Jong, Ambrosini, Emanuelson; Boateng; Pazzini, El Shaarawy. All. Allegri.

A disposizione: Amelia, Yepes, Zapata, De Sciglio, Mesbah, Flamini, Nocerino, Constant, Traorè, Valoti, El Shaarawy, Niang.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Didac Vila, Strasser, Montolivo, Muntari, Pato, Robinho.

 

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Bellini, Lucchini, Manfredini, Brivio; Raimondi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Maxi Moralez, Denis. All. Colantuono.

A disposizione: Frezzolini, Polito, Stendardo, Matheu, Ferri, Cazzola, Scozzarella, Triosi, Parra, De Luca.

Squalificati: Peluso (1).

Indisponibili: Capelli, Radovanovic, Ferreira Pinto, Schelotto, Carmona, Marilungo.

 

Arbitro: Orsato

Orazio Rotunno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *