Redazione

WTA Miami: Straripante Radwanska, battuta la Sharapova

WTA Miami: Straripante Radwanska, battuta la Sharapova
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MIAMI, 1 APRILE –  Agnieszka Radwanska vince il torneo WTA di Miami. La polacca chiude il torneo di Key Biscane superando in finale Maria Sharapova con il punteggio di 7-5 6-4, e chiude così l’intera competizione senza concedere mai un set alle avversarie. E’ il secondo successo in stagione dopo quello di Dubai, e il nono in carriera, sicuramente quello più prestigioso raccolto sinora.

LA PARTITA – Dopo aver dominato la Wozniacki in semifinale, la Sharapova entra bene in partita ma vede scivolare via il primo set subendo un break al dodicesimo game, per il 7-5 della polacca in 57′ minuti. Nel secondo parziale, la forza fisica e mentale di una Radwanska solidissima ed estremamente cinica fa la differenza. La polacca è una forza della natura e sfrutta l’unica occasione per breakkare l’avversaria nel game decisivo, quello che le regala la vittoria per 6-4.  Delusione per la Sharapova costretta spesso agli “straordinari” in campo con errori che fioccano troppo numerosi (45 non forzati). Per la russa si tratta della quarta finale persa a Miami (2205, 2006, 2011). Una piccola maledizione per la bellissima tennista russa.

Michele Lestingi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *