Redazione

Calciomercato Juventus, Bendtner fuori forma. E Conte si arrabbia…

Calciomercato Juventus, Bendtner fuori forma. E Conte si arrabbia…
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TORINO, 10 SETTEMBRE – La storia d’amore fra Nicklas Bendtner e la Juventus non sembra essere partita con il piede giusto. Secondo la stampa inglese infatti il giocatore sarebbe fuori forma, cosa che avrebbe fatto imbufalire Antonio Conte.

L’ACCUSA INGLESE. Nicklas Bendtner è fuori forma. A riportare la notizia è il quotidiano inglese Daily Mail, che fra le sue pagine parla di una condizione drammaticamente deficitaria da parte dell’ex attaccante dell’Arsenal, tale da aver costretto lo staff bianconero a preparargli un programma di recupero personalizzato. L’acquisto del centravanti danese non è andato giù a molti, e il biglietto da visita mostrato con questa situazione fisica ha fatto arrabbiare Antonio Conte, già non troppo entusiasta di accogliere a Vinovo uno che certamente non è Dzeko o Van Persie. Per cui adesso a Bendtner conviene mettersi in riga e darsi da fare per recuperare la forma, altrimenti per lui quest’anno saranno molte le panchine da digerire.

UN ACQUISTO UTILE? Ancor prima del suo arrivo lo scetticismo era alto. A Torino è da due anni che si parla di Top Player in attacco: Van Persie, Cavani, Dzeko, Tevez e nell’ultimo mese anche Llorente. Alla fine non è arrivato nessuno di questi,e la tifoseria si è dovuta accontentare di un attaccante che ben presto potrebbe assumere le sembianze di un oggetto misterioso, uno  che certamente ha poco a che fare con i nomi precedenti. Alla Juventus però una punta serviva, più che altro dal punto di vista numerico. La scorsa stagione la vecchia Signora in rosa aveva 5 punte ma una coppa in meno da giocare; quest’anno la presenza in Champions ha obbligato la dirigenza bianconera ad effettuare una scelta poco condivisa da tifosi e critica ma che certamente andava fatta. Attenzione, non stiamo venendo Bendtner come l’ultimo degli scarponi: certo, un fenomeno non è, ma è comunque un giocatore giovane che ha già saggiato l’Europa e ha molta esperienza internazionale, sia con i club che con la nazionale. Conte cercava una punta forte fisicamente che potesse segnare e giocare di sponda e Bendtner almeno queste caratteristiche ce le ha. Non sarà l’attaccante danese a fare la differenza nell’attacco bianconero, ma certamente potrà essere un valido rinforzo in vista della lunga e dispendiosa stagione che la Juve dovrà affrontare.

A cura di Carlo Alberto Pazienza

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *