Antonio Fioretto

Serie B: Novara show, 4-1 al Cesena

Serie B: Novara show, 4-1 al Cesena
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nei posticipi serali dell terza giornata trionfano Spezia e Novara. I lombardi, in particolare, mandano un chiaro messaggio di forza alle avversarie. Mehmeti mattatore con 3 gol

CESENA, 9 SETTEMBRELa terza giornata di Serie B ha regalato due posticipi serali che sanno tanto di Serie A.

Dopo le vittorie pomeridiane di Sassuolo, Bari e Livorno, arrivano i successi serali di Spezia e Novara. I liguri passeggiano, vincendo la gara con facilità fin troppo marcata, al cospetto di un Brescia troppo rinunciatario. E dire che il gol di Bouy, arrivato dalla Juve quest’estate, aveva illuso i tifosi delle rondinelle. C’hanno pensato Sansovini con una splendida doppietta e Di Gennaro su rigore a ribaltare il match. Spettacolare il tridente offensivo dei padroni di casa, formato dallo stesso Sansovini, più Okaka ed Antenucci.

NOVARA DA A Il risultato più inatteso è però arrivato da quel di Cesena. Il big match tra i romagnoli ed il Novara di Attilio Tesser, ha visto una sola squadra in campo. I lombardi, trascinati da un pazzesco Mehmeti hanno trionfato per 4-1. Un Manuzzi ammutolito ha assistito alla grande partita del giocatore ex Palermo, arrivato nell’ambito dell’operazione Giorgi. In tre minuti, tra il 23′ ed il 27′ del primo tempo, l’attaccante svedese di origini jugoslave, ha siglato due gol che hanno di fatto chiuso il match. Nella ripresa, un minuto dopo il momentaneo 1-2 di Graffiedi,  ancora Mehmeti sfrutta un assist di Marianini e segna l’ 1-3. All’ 89′ ci pensa Pablo Gonzalez a chiudere il cerchio, segnando l’1-4 su splendido assit di Lazzari. Vittoria pesante, ottenuta su una diretta concorrente per la promozione. Il Novara sente già odore di serie A.

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *