Redazione

Amichevole tra Parma e Sampdoria, grande festa al Tardini

Amichevole tra Parma e Sampdoria, grande festa al Tardini
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Tifosi del Parma a Genova

Tifosi del Parma a Genova

PARMA, 8 SETTEMBRE- Questa sera, con fischio di inizio alle ore 19, andrà in scena allo stadio Tardini di Parma un anticipo dell’ottava giornata di campionato: Parma e Sampdoria hanno deciso di non fermarsi nonostante la pausa dettata dalle partite di qualificazione ai mondiali e si sfideranno in un’amichevole che ha tutto il sapore della festa.

Gemellaggio:

È proprio questa la parola ordine della giornata: festa. L’ottimo rapporto che corre tra le due società è infatti figlio di uno storico gemellaggio tra le tifoserie delle due squadre. La partita è infatti anche un modo per rinsaldare l’amicizia  tra i due gruppi ultras, tanto che il match tra la squadra di Donadoni e gli uomini di Ferrara farà solo da cornice ad una giornata all’insegna del gialloblucerchiato. Infatti, i Boys e gli Ultras Tito hanno organizzato per il primo pomeriggio una partita di calcio tra esponenti delle due tifoserie, e il dopo partita si svolgerà in un bar nei pressi dello stadio, dove sono stati invitati anche i giocatori delle due squadre, per dimostrare che essere ultras non vuol dire essere violenti. “Quella di sabato -scrivono i Boys Parma 1977- rappresenterà una bella occasione per onorare questo rapporto che ci lega con la Genova blucerchiata, avremmo la possibilità di poter tifare liberamente come ci hanno insegnato i nostri avi, con tamburi e striscioni, con il giro di campo con le bandiere e cosa più importante con una tifoseria di fronte che per l’occasione è libera di poter accedere in uno stadio senza nessun tipo di restrizioni“.

La partita:

Il match, trasmesso in diretta da Sportitalia1 a partire dalle 19, potrà dar modo ai due allenatori di fare esperimenti tattici in vista dei prossimi impegni di campionato e di poter mettere benzina nelle gambe dei giocatori che non hanno ancora raggiunto una forma ottimale.

Matteo Mistretta


Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *