Luca Guerra

Serie Bwin, 2^ giornata: Bis Sassuolo, “remuntada” del Bari ad Ascoli

Serie Bwin, 2^ giornata: Bis Sassuolo, “remuntada” del Bari ad Ascoli
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nel match più atteso della serata, al "Bentegodi" è 1-1 tra Verona e Spezia. Rissa finale in Virtus Lanciano-Varese, primo sorriso per il Brescia.

ASCOLI, 2 SETTEMBRE-  Tante reti (ben 28) ed emozioni nella seconda giornata di Serie Bwin 2012/2013, andata in scena questa sera su nove campi in attesa del posticipo di lunedì. Ben Nel pomeriggio vi era stato il prologo del turno, con il pari del “Piola” per 2-2 tra Novara e Empoli, con le reti di Ghiringhelli e Gonzalez per i piemontesi, intervallate dalla doppietta del toscano Pucciarelli. Cinque sono state le vittorie interne, a fronte di due pareggi e tre vittorie esterne.

SASSUOLO E BARI, DUE SU DUE- In classifica su tutti troviamo il Sassuolo, che supera per 2-1 al “Braglia” di Modena il Crotone con la coppia di gioiellini Pavoletti-Berardi. Inutile il centro del calabrese Ciano nel finale. Seconda vittoria su due impegni anche per il Bari, che rimonta un Ascoli in ritardo: al vantaggio del marchigiano Faisca replicano nella ripresa Claiton, Ceppitelli e Galano. Uomini di Torrente a +1 e penalizzazione cancellata. La vendetta dell’ex si consuma invece a Vicenza, dove il neo-acquisto biancorosso Malonga, giunto ieri in Veneto dal Cesena, segna una doppietta e contribuisce al 3-1 finale: romagnoli in grave difficoltà tecnica. Colpisce in trasferta con “giallo” finale anche il Varese, che reagisce al vantaggio della Virtus Lanciano, firmato da Di Cecco, con le reti di Neto Pereira e di Kone, quest’ultimo a segno con un abruzzese a terra. Nel finale due espulsi, allontanato anche il ds ospite Milanese.

 SPEZIA “EROICO” A VERONA- Pur ridotto in nove uomini, il club ligure non esce sconfitto dal “Bentegodi” nel match-clou della seconda giornata. Vantaggio ligure con Di Gennaro nel primo tempo, poi il “rosso” allo spezzino Porcari complica le cose e su fallo di Goian in area ospite (espulso lo stopper rumeno) arriva il pari di Gomez dal dischetto. Nel finale Russo e la fortuna salvano gli uomini di Serena, che tengono l’1-1 finale.

VITTORIE DA “PRIMA VOLTA”- Il Brescia recupera posizioni e affetto della tifoseria con il 2-0 del “Rigamonti” sulla Juve Stabia: in rete gli esterni di centrocampo, Daprelà prima e Zambelli poi. Seconda sconfitta per i campani. Alla Reggina basta un acuto di Fischnaller a metà del primo tempo per aver ragione della Pro Vercelli al “Granillo”. Acuto esterno di misura del Modena, che sul neutro del “Barbetti” di Gubbio supera la Ternana con la rete di Stanco in avvio di ripresa. Primo sorriso anche per il Cittadella:  in Veneto succede tutto nei primi 60′ contro il Grosseto. All’uno-due firmato da Ciancio e Di Roberto, risponde il maremmano Curiale, ma non basta per evitare la sconfitta.

 

RISULTATI E MARCATORI DELLA SECONDA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE BWIN 2012/2013:

Ascoli-Bari 1-3 16′ pt Faisca (A), 20’st Claiton (B), 40′ st Ceppitelli (B), 44′ st Galano (B)

Brescia-Juve Stabia 2-0 21’st Daprelà, 44′ st Zambelli

Cittadella-Grosseto 2-1 22′ pt Ciancio (C), 37′ pt Di Roberto (C), 13’st Curiale (G)

Novara-Empoli 2-2 (giocata alle 18) 29′ pt Ghiringhelli (N), 2′ st e 24′ st Saponara (E), 35′ st Gonzalez (N)

Reggina-Pro Vercelli 1-0 25′ Fischnaller

Sassuolo-Crotone 2-1 13′ pt Berardi (S), 40′ pt Pavoletti (S), 46’st Ciano (C)

Ternana-Modena 0-1 7’st Stanco

Verona-Spezia 1-1 41′ pt Di Gennaro (S), 24′ st Gomez rig. (V)

Vicenza-Cesena 3-1 14′ pt Misuraca (V) 31′ pt Malonga (V) 49’pt Graffiedi su rig. (C), 47′ st Malonga (C)

Virtus Lanciano-Varese 1-2 44′ pt Di Cecco (VL), 25′ st Neto (V), 41′ st Kone (V)

Lunedì 3 settembre ore 20.45:

Livorno-Padova

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *