Redazione

F1, Gp Belgio: Button in pole, Alonso solo sesto

F1, Gp Belgio: Button in pole, Alonso solo sesto
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Michael Schumacher, 300 GP per lui

SPA, 1 SETTEMBRE 2012 – Dopo 60 Gran Premi, Jenson Button ritrova la pole position sul prestigioso circuito di Spa. Era da Montecarlo 2009 che l’inglese non partiva al palo.

Ottima qualifica di Kamui Kobayashi su Sauber che partirà secondo (seconda volta in prima fila di un giapponese in F1 dopo Sato nel 2004, ndr). Lo seguono Maldonado su Williams, Raikkonen su Lotus, Perez sull’altra Sauber e il leader del mondiale, Fernando Alonso, solo sesto ma comunque davanti ai diretti inseguitori per il mondiale, cioè Vettel (10°) e Webber, che partirà 12° a causa della penalità di 5 posizioni inflittagli per la sostituzione del cambio. I primi sei sono tutti racchiusi in soli 3 decimi di secondo. 5 posizioni di penalità anche per Rosberg che partirà 23°.

Chiudono la top 10 Hamilton (7°), Grosjean (8°) e Di Resta (9°). Per la prima volta nel weekend c’è il sole a Spa, con temperature più alte rispetto a quelle registrate ieri.

Q1 E Q2 – In Q1 clamorosa eliminazione di Rosberg che nonostante le gomme medie (la mescola più morbida tra quelle portate qui dalla Pirelli) non è riuscito a superare la manche così come invece ha fatto il suo compagno di squadra Schumacher. Eliminate anche HRT, Catheram e Marussia. In Q2 fuori i big: a farne le spese sono Vettel, Schumacher e Massa che non riescono ad ottenere un tempo necessario per il passaggio alla Q3.

LA GARA – Si prevedono temperature in aumento per domani e questo potrebbe favorire le Lotus. Diretta del GP alle 14 su Rai1.

Leo Mastromauro

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *