Redazione

Mercato Cagliari, fatta per Cabrera. Incognita attacco

Mercato Cagliari, fatta per Cabrera. Incognita attacco
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Matias Cabrera, centrocampista uruguaiano

CAGLIARI, 29 AGOSTO – Sarà con molta probabilità l’arrivo di Matias Cabrera a chiudere il mrecato in entrata del Cagliari. Il centrocampista uruguaiano è da tempo nei taccuini dei dirigenti rossoblù , alla ricerca di una valida alternativa agli attuali componenti della linea mediana gestita dal tecnico Massimo Ficcadenti. Come riporta L’Unione Sarda, l’affare con il Nacional Montevideo si sarebbe concretizzato nella giornata di ieri, con il presidente Massimo Cellino che ha visto accettata l’offerta avanzata di un milione di euro.  Il giocatore 26enne prenderà il posto da extracomunitario lasciato libero dall’ex Bologna e Spal Vlado Smit, tesserato per poi essere dirottato in Slovenia. A questo punto sfuma quindi definitivamente l’acquisto di Danilson Cordoba, pari ruolo in forze ai giapponesi del Nagoya, accostato ai sardi nelle scorse settimane.

Dopo aver sistemato tempestivamente la difesa con Rossettini, Avelar e Camilleri, che hanno preso parte alla preparazione pre-stagionale, l’unico reparto sul quale pende ancora qualche incognita resta quello offensivo. Tutto ruota intorno al futuro di Joaquin Larrivey e Nenè. Entrambi potrebbero essere confermati oppure ceduti altrove. Per l’argentino sono state fatte ipotesi che lo vedrebbero di ritorno in Sudamerica o in Turchia al Trabzonspor, oltre che alla più vicina Udinese, a corto di punte. Per il brasiliano si è parlato di Torino, ma secondo TuttoCagliari, non ci sarebbero conferme in merito. Qualora uno dei due dovesse lasciare la Sardegna non ci sarebbe un rimpiazzo pronto a prenderne il posto, ma se la società isolana deciderà di privarsi di entrambi è quasi certo un ritorno sul mercato per piazzare un colpo nelle ultime ore.

Alessio Tuveri

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *