Antonio Fioretto

Mercato Milan, dopo Bojan Galliani esclude nuovi arrivi. Sarà vero?

Mercato Milan, dopo Bojan Galliani esclude nuovi arrivi. Sarà vero?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L' ad rossonero si conferma un furbastro del mercato. Dice che è chiuso e intanto lavora per Migliaccio

MILANO, 29 AGOSTO – Chi segue il mondo del calcio da un pò d’anni sa bene che al suo interno c’è un personaggio unico. Un uomo che ha fatto della scaltrezza, della competenza e della capacità mediatica i propri punti di forza, riuscendo a portare al proprio club campioni e vittorie. E la musica non è cambiata. Anche se in tempi di crisi nera e in un periodo di rifondazione, Adriano Galliani conserva le suddette doti, che lo rendono uno dei più grandi dirigenti al mondo. E non è certamente colpa sua se il Milan è con l’ acqua alla gola. Infatti, nonostante i problemi economici e le cessioni eccellenti, il volpone riesce a nascondere qualsiasi trattative e poi a piazzare il colpo, anche se non a effetto come gli anni scorsi.

E’ DAVVERO FINITA QUI? Proprio ieri Galliani ha dichiarato: ” Bojan è stato un ottimo acquisto. Con lui chiudiamo il mercato”. Alzi la mano chi ci crede. A conferma del fatto che le parole dell’ ad milanista sono più di facciata che veritiere, in mattinata è giunta un’ indiscrezione da Palermo. Il Milan infatti sta lavorando sottotraccia ad una trattativa con i rosanero per Giulio Migliaccio, centrocampista napoletano classe 1981. L’ affare ricorda molto a quello andato in porto giusto un anno fa, sempre in extremis, per Nocerino, rivelatosi poi un vero colpaccio. Ad Allegri piacerebbe come nuovo Van Bommel, davanti alla difesa, il che gli consentirebbe di spostare montolivo nel ruolo a lui più congeniale di mezz’ala.

SI PUO’ FARE La buona riuscita della trattativa è possibile, in quanto Migliaccio vuole lasciare Palermo e non è una novità; in quanto il Milan ha un disperato bisogno di un centrocampista; in quanto Zamparini chiede contropartite tecniche ed i rossoneri sono intenzionati ad accontentarlo. Al momento, i due club starebbero discutendo proprio sul giocatore da usare come pedina di scambio. Sarà solo una voce o l’ ennesima conferma delle caratteristiche del buon Galliani?

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *