Redazione

Copertina Sportcafe24: Matteo Di Piazza, il ritorno al goal dopo tanti infortuni

Copertina Sportcafe24: Matteo Di Piazza, il ritorno al goal dopo tanti infortuni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

VERCELLI, 29 AGOSTO – La Pro Vercelli ritorna in serie B dopo 65 anni e alla prima giornata ottiene subito la vittoria nello scontro contro la Ternana sul campo neutro di Piacenza. L’autore della rete che decide l’incontro è Matteo Di Piazza, talentuoso attaccante di origini siciliane costretto a rimanere ai box per quasi tutta la scorsa stagione a causa di una lunghissima serie di infortuni. Due storie a lieto fine che riconciliano con il mondo del calcio e mostrano la faccia pulita di una realtà spesso in prima pagina a causa di scandali e polemiche di ogni tipo.

IL RITORNO DELLA PRO VERCELLI IN B – Era dal campionato 1946/1947 che le bianche casacche vercellesi non assaporavano il gusto della cadetteria. Da allora tanti campionati nelle serie minori, con un passaggio nel campionato di promozione nel 1990/1991, e delusioni in serie per i sostenitori di uno dei sodalizi più gloriosi della storia del calcio italiano, vincitore di ben sette scudetti nel periodo compreso tra il 1908 e il 1922. Negli ultimi anni finalmente la scalata verso le categorie più alte del calcio italiano cominciata nel 2010 quando l’attuale dirigenza, capeggiata dal Presidente Massimo Secondo, rileva il titolo sportivo della società appena fallita ed evita la scomparsa dal mondo del calcio della Pro Vercelli. La nuova realtà raggiunge subito i playoff della Seconda Divisione dove viene eliminata dalla Pro Patria ma viene comunque ripescata e ammessa alla Prima Divisione. Il resto è storia recente con la cavalcata vittoriosa nella Prima Divisione dello scorso anno conclusa con il trionfo sul Carpi nella finale dei playoff che è valso lo storico ritorno in serie B. Il debutto nella cadetteria avviene allo stadio Garilli di Piacenza, essendo il Piola di Vercelli sottoposto a lavori di ristrutturazione, con la Pro che batte la Ternana per 1 – 0 e torna al successo in serie B sopo la bellezza di 65 anni.

LA RINASCITA DI DI PIAZZA – Il goal della vittoria dei piemontesi nella sfida contro la Ternana è stato realizzato da Matteo Di Piazza, attaccante classe 1988 di origini siciliane. La punta, giunta alla quarta stagione di militanza nella compagine vercellese, ha mostrato buone capacità tecniche fin dagli esordi ma la sua carriera ha subito una brusca frenata nello scorso campionato quando una serie interminabile di infortuni lo ha costretto ai box per parecchi mesi. Nonostante ciò il tecnico Braghin ha continuato ad avere fiducia nel giocatore e le prime partite di questa stagione sembrano dargli ragione. Di Piazza infatti si è reso subito protagonista con la rete del pareggio in Coppa Italia realizzata a Cesena e con il centro di Sabato che ha regalato alla sua squadra i primi tre punti in questo campionato. Per il giovane attaccante finalmente il premio alla costanza e all’impegno che gli hanno consentito di non arrendersi neanche di fronte a tanta sfortuna, per la squadra piemontese la conferma di avere già in casa il bomber in grado di realizzare le reti necessarie per arrivare senza problemi alla salvezza.

a cura di Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *