Redazione

Serie A, Pescara-Inter: presentazione e probabili formazioni

Serie A, Pescara-Inter: presentazione e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Cassano partirà solo dalla panchina

PESCARA, 26 AGOSTO – Stasera allo Stadio Adriatico (h 20.45 diretta su Sky Calcio 2 e Premium Calcio 1) prenderà ufficialmente il via la Serie A 2012/2013 di Inter e Pescara, con quest’ultima che torna a riassaporare le gioie e i dolori del massimo campionato dopo ben vent’anni d’assenza. I padroni di casa, spinti dal calore del pubblico amico, dovranno sfornare una prestazione quasi perfetta per mettere in difficoltà gli uomini di Stramaccioni.

QUI PESCARA – Aggressività, cuore e polmoni: il 4-3-3 di Stroppa non potrà fare a meno di questi tre elementi per cercare di portare a casa un risultato positivo. Assolutamente inedito in Serie A il pacchetto difensivo costituito da Zanon, Romagnoli, M.Capuano e Balzano. A centrocampo, confermate le presenze di Nielsen e Cascione accanto al regista Colucci. A completare gli undici titolari, ci sono Weiss e Caprari; da sciogliere l’unico dubbio che riguarda la punta centrale con Jonathas favorito su Abbruscato.

QUI INTER – Quasi “obbligato” il 4-3-2-1 con il quale Stramaccioni schiererà la sua Inter in campo.  A sostegno dell’unica punta Milito, agiranno Sneijder e Coutinho. La presenza in campo di quest’ultimo vuol dire che il neo-arrivato Cassano partirà solo dalla panchina, con la speranza di giocare qualche minuto a partita in corso. A centrocampo, si registra l’esordio di Walter Gargano che completerà il reparto con il colombiano Guarìn e l’argentino Cambiasso. Strama dovrà fare a meno di Palacio (squalificato) e Maicon, sempre al centro di discorsi di mercato.

PROBABILI FORMAZIONI:

PESCARA (4-3-3): Perin; Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano; Nielsen, Colucci, Cascione; Caprari, Jonathas, Weiss. Allenatore: Giovanni Stroppa.

INTER (4-3-2-1): Castellazzi; Zanetti, Ranocchia, Silvestre, Nagatomo; Gargano, Cambiasso, Guarin; Sneijder, Coutinho; Milito. Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Michele Lestingi

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *