Walter Molino

Serie A, Fiorentina-Udinese aprono il campionato alle 18:00

Serie A, Fiorentina-Udinese aprono il campionato alle 18:00
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Uno scontro tra Vargas ed Inler in un precedente

FIRENZE, 25 AGOSTO – Alle ore 18:00 allo stadio Artemio Franchi, Fiorentina ed Udinese daranno il via alle danze della nuova stagione di Serie A. Montella esordirà sulla panchina dei viola, che dopo l’ottimo mercato provano a tornare tra le prime posizioni; l’Udinese deve invece confermarsi. L’arbitro della garà sarà Paolo Silvio Mazzoleni.

INCROCIO CRITICO – Per gli uomini di Guidolin non sarà una partita facile, anche in vista del risparmio energetico. Il debutto in Serie A arriva tra le due sfide di Playoff con il Braga per l’accesso alla Champions League e l’allenatore friulano dovrà un po’ utilizzare Di Natale con il contagocce, essendo l’unico attaccante in rosa. Guidolin si è detto concentrato al massimo per la sfida del Franchi, ma il pensiero alla Champions è inevitabile, e dalla sua conferenza stampa è stato evidente il suo malumore circa le poche alternative in attacco. Di Natale non giocherà quindi dal primo minuto ed in attacco aggirà il talento Maicosuel accanto a Fabbrini. Quanto alla Fiorentina bisogna valutare le condizioni di Aquilani che non è al meglio, in tal caso sarebbe sostituito da Romulo; mentre in attacco parte favorito Ljajic su El Hamdaoui al fianco di Jovetic. Mati Fernandez è in ballottaggio con Pizarro.

I PRECEDENTI – Negli ultimi cinque incontri la Fiorentina si è imposta 4 volte su 5 al Franchi e la partita è sempre finita con un Over. Addirittura negli ultimi 4 incontri si sono segnati almeno 5 goal per incontro (7 addirittura nel 2011 con un 5-2 viola). Di Natale ha segnato nella sua carriera 7 goal ai toscani in 14 gare. Sono solo 3 gli incroci tra Guidolin e Montella, con due successi dell’esperto allenatore contro uno dell’ex giallorosso proprio sulla panchina della Roma nel 2011. Molto positivo invece il bilancio di Guidolin contro la Fiorentina: in 25 scontri ben 11 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, G. Rodriguez, Nastasic; Cassani, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Ljaijc.
Panchina: Neto, Hegazy, Camporese, Capezzi, Lazzari, M.Fernandez, Romulo, Cuadrado, El Hamdaoui, Vargas.

Udinese (3-5-1-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Coda; Basta, Badu, Willians, Pereyra, Pasquale; Fabbrini; Maicosuel.
Panchina: Pawlowski, Domizzi, Benatia, Armero, Faraoni, Muriel, Di Natale.

A cura di Walter Molino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *