Antonio Foccillo

Serie A, La Juventus ritrova il Parma come un anno fa per l’esordio in campionato

Serie A, La Juventus ritrova il Parma come un anno fa per l’esordio in campionato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus è campione d’Italia

Torino, 25 Agosto– Juventus-Parma è il primo anticipo serale della nuova stagione 2012/2013 di Serie A. La serata di gala inaugurale non poteva che essere riservata ai campioni d’Italia che ai nastri di partenza ritrovano,come l’anno scorso, la squadra gialloblu . Sarà un esordio speciale, perchè il primo, dopo 18 anni, senza il capitano Alex Del Piero e senza il mister Antonio Conte, per le ben note vicende sul Calcioscommesse. Sarà l’esordio su una panchina di A per Massimo Carrera, che fino alla conquista della Supercoppa di Pechino, aveva guidato solo le giovanili bianconere. Una serata speciale la vivrào sicuramente anche Sebastian Giovinco, che ritrova subito la sua vecchia squadra . Sarà invece assente l’altro grande ex, Amauri, fermato da un fastidio muscolare. Tanti quindi gli elementi che rendono questo match assolutamente imperdibile.

 

QUI JUVENTUS:  E’ allarme difesa per Carrera, che oltre ai già infortunati Caceres e Chiellini , dovrà rinunciare anche a Lucio per una distorsione alla caviglia. Spazio quindi a Marrone con ai lati Bonucci e Barzagli. Assente anche Buffon per un elongazione del bicipite femorale, in porta si vedrà Storari. A centrocampo ancora out Isla, si riparte da Lichsteiner e dal trio insostituibile formato da Marchisio,Pirlo e Vidal. Sull’out sinistro ballottaggio tra Asamoah e De Ceglie, con il primo nettamente favorito. In avanti al fianco di Vucinic dovrebbe esserci il già citato Giovinco, preferito a Matri.

 

QUI PARMA : Donadoni non poteva chiedere esordio più difficile per il suo Parma. La formazione sarà quella che abbiamo ammirato già nello scorso campionato mentre sarà rivoluzione a centrocampo anche a causa dell’assenza di Amauri. Il partner dell’attesissimo Pabon potrebbe essere infatti Biabiany, che lascerebbe la fascia destra di centrocampo a Rosi. Sull’out di sinistra dovrebbe essere confermato Gobbi. Al centro, con la squalifica di Galloppa, spazio a Valdes in cabina di regia affiancato da Parolo e probabilmente Acquah, per ora preferito al greco Ninis. Attenzione però all’ascesa delle quotazioni di Belfodil in avanti, che potrebbero spostare Biabiany sull’out sinistro.

 

PROBABILI FORMAZIONI:

JUVENTUS (3-5-2) : Storari; Barzagli, Marrone, Bonucci; Lichsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah ; Vucinic, Giovinco    All. Massimo Carrera

PARMA (3-5-2) : Mirante; Zaccardo,Paletta, Lucarelli ; Rosi, Parolo, Valdes, Acquah, Gobbi; Biabiany, Pabon      All. Roberto Donadoni

 

Antonio Foccillo

Share Button

2 Responses to Serie A, La Juventus ritrova il Parma come un anno fa per l’esordio in campionato

  1. Mirko 26 agosto 2012 at 2:51

    Parma archiviato. Qualcuno ha notizie precise dell'infortunio di Giovinco? E' uscito in barella…Distorsione alla caviglia o botta alla tibia? Ho notato che l'avversario ha alzato nettamente la gamba mettendo il piede a martello.

    Vi sarei grato se qualcuno mi rispondesse.

    Grazie.

    Rispondi
  2. Ruggiero Daluiso 28 agosto 2012 at 2:07

    Ciao Mirko, Giovinco dovrebbe tornare dopo la sosta…niente di grave

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *