Redazione

Mercato Juve, continua la caccia al top player

Mercato Juve, continua la caccia al top player
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TORINO, 24 AGOSTO 2012. Le vicissitudini legate al calcio scommesse non distraggono troppo il lavoro di Beppe Marotta, ancora alla ricerca del famoso top player da inserire nel reparto avanzato per rendere la Juventus competitiva anche in Europa.

STAND BY LLORENTE. La strategia di Marotta, certamente in linea con le indicazioni di Antonio Conte, appare quanto mai chiara. La Juventus ha deciso di concentrare tutte le sue forze (economiche e non) per l’acquisto di un attaccante, un giocatore di profilo internazionale capace di sbloccare le partite complicate in Serie A, ma anche in grado di  garantire alla Vecchia Signora una certa competitività in Europa. Sfumate le opzioni Van Persie e Suarez, la dirigenza bianconera aveva individuato in Fernando Llorente l’uomo giusto per il suo attacco. Il centravanti dell’Athletic Bilbao ha il contratto in scadenza nel 2013, ma questo non è bastato (almeno sino ad ora) a convincere il presidente dei baschi ad accettare un’offerta inferiore a 36 milioni di euro, equivalente cioè alla sua clausola rescissoria. La Juventus al momento si è fermata a 18, cifra quanto mai adeguata per un attaccante forte ma che ha dimostrato il suo valore solo con la maglia biancorossa del Bilbao. I bianconeri infatti non hanno intenzioni di muoversi di un millimetro e puntano sulla volontà del giocatore, che nel frattempo nemmeno è stato convocato nella facile vittoria della sua squadra per 6-0 contro l’HJK Helsinki in Europa League.

PISTE INGLESI. Nel caso in cui la trattativa con gli spagnoli dovesse interrompersi definitivamente, la Juventus avrebbe già pronte due alternative sulle quali buttarsi. La prima, piuttosto dispendiosa, riguarda Edin Dzeko, l’attaccante bosniaco del Manchester City ammirato molto dalle big italiane. Secondo alcuni media inglesi la Juve avrà già fatto un’offerta di 20 milioni al Manchester City, proposta però già rifiutata in quanto Mancini, dopo l’infortunio di Aguero, non vuole privarsi di un altro attaccante senza aver pronto un sostituto.  La seconda pista invece sarebbe più economica, ed è quella che porta dritta al bulgaro Berbatov, centravanti del Manchester United trattato dalla Fiorentina. Dovessero andare male tutte queste possibili trattative, potrebbe tornare di moda l’ipotesi Marco Borriello, che spera in un ritorno in bianconero dopo aver partecipato allo scudetto senza però lasciare un’impronta indelebile.

A cura di Carlo Alberto Pazienza

Share Button

2 Responses to Mercato Juve, continua la caccia al top player

  1. walter bombardi 24 agosto 2012 at 17:27

    mi sembra la solita farsa tanti nomi ma non arriva nessuno borriello sara' la scelta che faraanno.marotta parla tanto poi fallisce sempre

    Rispondi
  2. Liborio 28 agosto 2012 at 8:48

    Concordo appieno, agnelli ha assunto da due o tre anni a degli asini.come marotta e paratici sarebbe l ora che non parlassero più e si dimettessero con loro questa Juve non andrà lontana. Gira e rigira hanno intenzione di riprendersi quell fallito di borriello, ecco l incompetenza di marotta che dice che borriello non va bene alla Juve , quindi marotta ancora una volta non e da Juve e non dovrebbe più parlare per non cadere nel ridicolo

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *