Redazione

Calcioscommesse, confermata la squalifica di Conte

Calcioscommesse, confermata la squalifica di Conte
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

I legali bianconeri annunciano il ricorso al Tnas

ROMA, 22 AGOSTO – Nessuno sconto o quasi. La Corte di Giustizia Federale ha respinto quasi tutti gli appelli presentati confermando di fatto le sentenze di primo grado. In questo senso può essere letta, quindi, la conferma della squalifica di 10 mesi ai danni di Antonio Conte. I legali bianconeri non demordono e annunciano il ricorso al Tnas. Bonucci e Pepe assolti.

CONTE ASSOLTO, IN PARTE – Antonio Conte, ai tempi tecnico del Siena, è stato prosciolto per Novara-Siena ma  non per Albinoleffe-Siena.

I PROSCIOLTI, GROSSETO E LECCE – Restano prosciolti, dunque, i seguenti giocatori: Leonardo Bonucci, Simone Pepe, Nicola Belmonte, Salvatore Masiello, la società Udinese e infine Marco Di Vaio. E’ stato accolto il ricorso del Grosseto che, l’anno prossimo giocherà regolarmente in Serie B. Respinto il ricorso del Lecce.

ALESSIO, PESOLI, E PORTANOVA – Riduzione della pena per Angelo Alessio, secondo di Conte, che dovrà scontare 6 mesi di squalifica. Confermate le squalifiche di Portanova (6 mesi) e Pesoli (3 anni).

Michele Lestingi

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *