Leonardo Andreini

L’angolo del Tattico: la Sampdoria di Ferrara

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

DIFESA – Tra i pali, anche in A, ci sarà il portiere della promozione, Sergio Romero con Costa secondo e Padelli terzo portiere. L’innesto di De Silvestri completa la fascia destra dove ha già giocato Renan nello scorso campionato di B. Al centro Gastaldello e Volta confermatissimi, anche se su quest’ultimo ci sono l’interesse di Torino e Brescia. Sulla sinistra Andrea Costa sarà probabilmente il titolare, con Castellini pronto a subentrare. Completano il reparto Berardi, Laczko, richiesto all’estero e Rossini.

CENTROCAMPO – Reparto che subirà qualche modifica dal mercato. Per ora il trio titolare dovrebbe essere composto da Gianni Munari, Andrea Poli e Fernando Tissone anche se questi ultimi due sono al centro dell’interesse di diverse squadre. Fuori rosa capitan Palombo che dovrebbe rescindere a breve, cosi come Franco Semioli. Alle spalle dei tre titolari pronti Obiang, Krsticic e Soriano.

ATTACCO –  Il tridente offensivo sarà composto almeno inizialmente da Eder, Maxi Lopez ed Estigarribia, un trio molto ben assortito, da valutare soltanto i movimenti da ala di Eder, forse un pò sacrificato nel ruolo. Completano il reparto Juan Antonio e Pozzi, con Maccarone e Bertani sicuri partenti

CHI PARTE – Sicuri partenti saranno Cacciatore,Palombo, Semioli,Padalino,Bertani e Maccarone, che non rientrano nel progetto tattico del mister Ferrara. Poli sempre al centro dell’interesse di Juve,Inter e Napoli, ha visto però aumentare le sue possibilità di rimanere a Genova. Anche Tissone ha attirato su di se numerose squadre soprattutto in Spagna con Siviglia ed Epsanyol pronte ad accaparrarselo.

CHI ARRIVA – Timido l’ interesse dei blucerchiati per Sardo, negli ultimi giorni è spuntato il nome di Maresca, legato però alla cessione di un paio di nomi a centrocampo. Si attendono sviluppi.

analisi a cura di Leonardo Andreini e Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *