Redazione

Liga, Real Madrid bloccato dal Valencia: Jonas risponde a Higuain, è 1-1

Liga, Real Madrid bloccato dal Valencia: Jonas risponde a Higuain, è 1-1
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ct del Real Madrid

MADRID, 19 AGOSTO – Prima giornata, prima grande sorpresa: il Valencia stoppa il Real Madrid al Santiago Bernabeu ed impedisce alla corazzata di Mourinho di cominciare con una vittoria quella che dovrà essere la stagione del Real, la stagione della conferma in patria e dei trionfi europei. Il punteggio finale, 1-1, non rende l’idea del gran numero di occasioni non concretizzate dai blancos, soprattutto nella parte finale del secondo tempo. Di Higuain (10′) e Jonas (42′) le reti che hanno deciso il match.

PRIMO TEMPO – La gara comincia nel migliore dei modi per il Real che, dopo aver tentato la conclusione con Ronaldo e Di Maria, trova il vantaggio con la sua punta centrale, Gonzalo Higuain: gran lancio dalla destra di Di Maria, l’argentino al limite dell’area piccola stoppa con sicurezza e tenta la conclusione ravvicinata a botta quasi sicura. L’estremo difensore valenciano Diego Alves è però lesto e con un colpo di reni respinge il tiro, Higuain raccoglie nuovamente e ci riprova, Alves mura ancora, ma sul terzo tentativo nulla può: il pallone si insacca violentemente nel sette alla sinistra del portiere. Il Real continua a spingere e va vicino al raddoppio con Fabio Coentrao e Ozil, ma è il Valencia a trovare la rete del pareggio: al 42′ Tino calcia una punizione offensiva, Casillas e Pepe si scontrano violentemente e il pallone arriva sulla testa di Jonas che può comodamente appoggiare in rete. L’errore, questa volta, sembra tutto del portierone madrileno che, con un uscita maldestra, ha messo fuori gioco Pepe e impedito l’intervento di Xabi Alonso.

 SECONDO TEMPO – Pepe, infortunato, non rientra in campo e al suo posto Mourinho schiera Raul Albiol. Il Real vuole vincere e lo dimostra subito: al 53′ Di Maria, servito da Higuain, non riesce però a capitalizzare l’occasione creata e il pareggio regge ancora. Al 56′ accade un episodio che farà certamente discutere: Tino lancia in profondità Soldado che insacca abilmente dopo aver saltato con facilità Casillas, ma l’urlo di felicità dei tifosi del Valencia è strozzato dal guardalinee che segnala un fuorigioco davvero dubbio. Soldado, al momento del passaggio, sembra in linea con l’ultimo difensore del Real, Raul Albiol.  Il Real non vuole arrendersi e continua a costruire occasioni su occasioni, senza però centrare il bersaglio. Higuain è il più pericoloso e al 64′ coglie anche la traversa: Di Maria, sempre lui, lo serve con un delizioso pallonetto, l’argentino supera Alves con un abile colpo di testa ma trova il legno a negargli la rete. Ozil, di potenza, trova ancora la porta sbarrata da Diego Alves, mentre Ramos, sugli sviluppi di un corner, colpisce di poco a lato.

ARREMBAGGIO REAL – Mourinho le tenta davvero tutte inserendo Karim Benzema al posto di uno spento Diarra e Jose Maria Callejon per Di Maria: proprio lo spagnolo al 79′ non riesce a raggiungere l’assist di Xabi Alonso, negandosi per un soffio la gioia del goal-vittoria. Ormai la gara assomiglia ad un assedio forsennato da parte degli uomini in camiseta blanca, ma il Valencia è un osso duro e non vuole cedere alla pressione madrilena. L’assedio è totale, ma il goal non arriva. Il Valencia riesce nell’impresa di fermare già alla prima giornata la corsa dei Campioni in carica, grazie ad una buona solidità difensiva e agli interventi decisivi del suo portiere.

TABELLINO:

Real Madrid 1  (10′ Higuain)
Valencia        1 (42′ Jonas)

Real Madrid (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Pepe (45′ R. Albiol), S. Ramos, Coentrao; X. Alonso, Diarra (61′ Benzema) ; Di Maria (71′ Callejon), Ozil, Ronaldo; Higuain.  A disp.: Adan, Marcelo, R. Albiol, Khedira, Kaka, Callejon, Benzema. All. : Josè Mourinho.

Valencia (4-2-3-1): Diego Alves; J. Pereira, Ricardo Costa, Victor Ruiz, J. Mathieu; Gago, Tino; Feghouli (82′ Valdez), Jonas, Guardado (66′ Piatti); Soldado (71′ Parejo). A disp.: Albelda, Barragez, Piatti, Valdez, Rami, Parejo, Ramos. All.: Mauricio Pellegrino.

Ammoniti: X. Alonso (R.M.), J. Pereira, Victor Ruiz, Feghouli, Piatti
Espulsi: –
Arbitro: Delgado Ferreiro

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *