Redazione

Premier League, vittoria col brivido per il Manchester City

Premier League, vittoria col brivido per il Manchester City
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nasri a dieci minuti dalla fine regala il successo in rimonta per 3-2 al City

MANCHESTER, 19 AGOSTO – Primi tre punti della stagione con il brivido per il Manchester City che batte 3-2 in rimonta il neo-promosso Southampton. Gli uomini di Mancini passati in vantaggio con Tevez dopo aver sprecato un rigore con Silva si erano poi trovati sotto per 1-2 grazie a due gol “dalla panchina” di Lambert e S.Davis. A firmare il pareggio è Dzeko, subentrato al 15’ ad Aguero infortunato al ginocchio. Il gol decisivo è di Nasri che a dieci minuti dal termine scaccia le paure di Mancini che ora guarda anche al mercato per respingere gli attacchi del Manchester United.

PRIMO TEMPO – Il City parte con Balotelli in panchina. Dietro Tevez, il trio di fantasia è composto da Nasri, Aguero e Silva. Fa il suo esordio dal primo minuto il centrocampista 21enne Rodwell, arrivato in settimana dall’Everton e subito schierato a comporre la cerniera centrale con Yaya Tourè. Nel Southampton, al rientro in Premier League dopo sette anni, un volto noto al calcio italiano, l’attaccante Do Prado, ex, tra le altre squadre, di Catania, Perugia e Cesena. Inizio senza scossoni, l’unica “emozione” la regala Aguero che dopo dieci minuti in un contrasto di gioco si procura una distorsione al ginocchio destro ed è costretto a uscire. Al suo posto Mancini sceglie Dzeko. Al 15’ Hooiveld mette giù Tevez, Webb assegna il calcio di rigore che Silva si fa parare da Davis: è il primo tiro in porta dei Citizens che non riescono a sfondare il muro eretto dai Saints. Per attendere un nuovo sussulto degli uomini di Mancini occorre attendere la mezzora quando è Tevez, con un tiro di punta, ad impegnare l’estremo difensore del Southampton con un’agevole parata centrale. Quando il primo tempo sembrava destinato ad un inevitabile 0-0 a sbloccare il risultato ci pensa il solito Tevez:  al40’, su lancio di Nasri parte in leggero fuorigioco e trafigge con un rasoterra sul primo palo il portiere avversario. Prima del riposo ci prova anche Dzeko: tiro debole e centrale il suo.

SECONDO TEMPO – Nessun cambio nella ripresa. Al 51’ è Clichy a sfiorare la rete: da due passi, solo davanti alla porta non riesce a trasformare in gol un assist dalla tre quarti di Tourè. Tre minuti dopo è Silva a colpire la traversa dagli otto metri su sponda di Nasri dopo la ribattuta di Davis su un tiro-cross di Zabaleta. Primo cambio per i Saints al 55’, fuori Rodriguez dentro Lambert. Cambio perfetto da parte di Adkins: tre minuti dopo il suo ingresso in campo Lambert realizza infatti la rete del pareggio con un destro a giro al volo che beffa Hart. Al primo vero tiro in porta i Saints acciuffano così il pari e arretrano maggiormente il loro raggio d’azione.  Adkins si conferma un mago dei cambi: due minuti dopo il suo ingresso in campo al posto di  Ward-Prowse segna anche S.Davis che al 67’ su un’azione di contropiede dopo un calcio d’angolo dei Citizens centra l’angolino con un tiro a giro di destro dal limite dell’area. Mancini prova a replicare la bravura del collega e al 71’ inserisce Balotelli al posto di Silva. Il cambio porta fortuna visto che dopo 30 secondi il Man City pareggia con Dzeko. Balotelli un minuto dopo potrebbe addirittura portare il City in vantaggio ma spedisce a lato un cross di Nasri.  A dieci minuti dal termine è Nasri a scacciare la paura del City: dal dischetto del rigore è lesto a trasformare in rete con un destro al volo una ribattuta centrale del difensore dei Saints, Fox. 

IL TABELLINO

MANCHESTER CITY – SOUTHAMPTON 3-2

Manchester City (4-4-2) – Hart, Zabaleta, Kompany, Lescott,Clichy; Silva (71′ Balotelli), Rodwell, Toure, Nasri; Aguero (14’ Dzeko), Tevez (87′ Kolarov). All: Mancini

Southampton (4-3-3) – K.Davis, Clyne, Fonte, Hooiveld, Fox; Schneiderlin, Ward-Prowse (65′ S.Davis), Lallana; Puncheon (85′ Sharp), Rodriguez (55′ Lambert), Do Prado. All: Adkins

Arbitro: H. Webb

Marcatori: 40’ Tevez, 58′ Lambert, 67′ S.Davis, 72′ Dzeko, 80′ Nasri

Nota: 15’ Davis para un rigore a Silva

Davide Mancuso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *