Redazione

La Bussola del Fantacalcio: Udinese

La Bussola del Fantacalcio: Udinese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

COME GIOCHERA’:  Se vero è che squadra che vince non si cambia, vero è anche che l’eccezione conferma la regola. L’Udinese di Guidolin ne è l’esempio. Ogni anno il mercato trafuga dai campi di Udine i pezzi più pregiati, ma i risultati sportivi rimangono comunque eccellenti e c’è da scommettere che lo saranno anche quest’anno. Il 3-5-2 varato dal tecnico friulano prevede un centrocampo molto folto e agile, con gli esterni alti pronti a infilzare ai fianchi le difese avversarie. I 3 centrali di centrocampo dovranno cantare e portare la croce, infatti saranno chiamati a svolgere il duplice ruolo di copertura e pressing al fine di  rinculare le scorribande offensive di Muriel e mantenere la linea difensiva alta come richiesto da Guidolin.

I TITOLARI:  Novità tra i pali con l’ex senese Brkic rientrato dal prestito, linea a tre composta da Domizzi, Benatia e Danilo. Per il centrocampo Basta e Armero sulle ali ed il trio centrale d’interdizione Pinzi-Badu-Willians. Avanti tutta con MurielDi Natale pronti a fare polpette delle difese nemiche.

SCOMMESSE:  Se lì davanti non si beccheranno come i capponi del buon Renzo, il limpidissimo talento colombiano Luis Muriel è molto più di una scommessa. Decisamente più vertiginoso il colpo Maicosuel, “O Mago” è alla sua seconda esperienza europea dopo il ritorno in patria, e a 26 anni dovrebbe aver maturato gli errori commessi in passato. Visto giocare non si direbbe, ancora troppo innamorato della palla, può fare concorrenza a Zarate. Per ambire a posizioni di vertice Dusan Basta è un elemento che non deve mancare. E’ iscritto nelle liste come difensore, ma Guidolin gli ha calibrato il mirino dritto dritto verso la porta avversaria.

RIGORISTI:  Dal dischetto si presenterà il quasi infallibile Totò Di Natale: 4 centri per lui su 5 tiri a disposizione nella passata stagione. In sua assenza Domizzi e Muriel.

ASSIST:  Basta e Armero saranno i maggiori forieri d’assist. Da non sottovalutare anche Muriel come assistman, a lui il compito di aprire gli spazi per le finalizzazioni di Di Natale.

a cura di Elia Antonelli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *