Redazione

Premier League: aspettando le big, i risultati della 1a giornata

Premier League: aspettando le big, i risultati della 1a giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’esultanza di Dyer (goal dello 0-3) in QPR-Swansea

LONDRA, 18 AGOSTO 2012 – E’ cominciata oggi la 21a edizione della Premier League. Subito grosse sorprese come la sconfitta del Liverpool sul campo del West Bromwich e la vittoria del neopromosso West Ham ai danni dell’Aston Villa. L’Arsenal impatta col Sunderland pur creando tante palle goal, vittorie roboanti di Fulham e Swansea, pareggio tra Reading e Stoke.

RISULTATI DELLA 1^ GIORNATA

Arsenal 0-0 Sunderland – Inizia non nel migliore dei modi il campionato dei Gunners, il primo senza Van Persie, passato allo United nei giorni scorsi. Subito in campo il tridente Gervinho-Podolski-Walcott e il nuovo acquisto di centrocampo, Santi Cazorla. Pericolo Sunderland all’inizio del match con Sessegnon che sfiora il vantaggio, Szczesny però respinge la conclusione. Dopo è solo Arsenal: prima Cazorla sfiora il palo con una conclusione rasoterra, poi è Podolski per due volte a mettere in affanno la retroguardia avversaria, ma senza colpire. Nella ripresa il Sunderland contiene le sortite offensive dei Gunners. Una punizione di Podolski mette in apprensione la difesa ospite, ma la palla va alta. Nel finale chance per Giroud su assist di Cazorla, occasione però sprecata malamente davanti al portiere. Buon punto per il Sunderland, bottino magro per l’Arsenal che avrebbe meritato la vittoria.

Fulham 5-0 Norwich – Duff 26′, Petric 41′ e 54′, Kacaniklic 66′, Sidwell (rig.) 87′

QPR 0-5 Swansea – Michu 8′ e 53′, Dyer 63′ e 71′, Sinclair 81′

Reading 1-1 Stoke City – Kightly 34′ (S), Le Fondre (R, rig.) 90′. Espulso Whitehead (S) al 93′ per somma di ammonizioni.

West Bromwich 3-0 Liverpool – Sconfitta clamorosa del Liverpool sul campo del WBA. Le reti sono state siglate da Gera al 43′, Odemwingie (rig.) al 64′ e Lukaku al 77′. Espulso al 59′ Agger (rosso diretto). Davvero impalpabile la prova dei “Reds”, che hanno dato la sensazione di non essere mai entrati in campo.

West Ham 1-0 Aston Villa – Nolan 40′

A seguire, alle 18:30, Newcastle-Tottenham. Domani in campo Wigan-Chelsea e Manchester City-Southampton. Lunedì sera, nel Monday Night, in campo Everton-Manchester United.

Leo Mastromauro

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *