Walter Molino

Brasileirao, i risultati della 17° giornata

Brasileirao, i risultati della 17° giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Neymar, in goal col Santos

FLORIANOPOLIS, 17 AGOSTO – Si è concluso il turno infrasettimanale del Campionato Brasiliano 2012 con l’Atletico MG che conferma la sua liderança pur avendo strappato solo un pareggio all’Atletico GO con un goal del gioiellino Bernard. Vasco e Fluminense non ne approfittano pareggiando rispettivamente con Coritiba e Cruzeiro. Torna a vincere il Santos di Neymar e Ganso.

NIENTE JETLAG – Probabilmente a Sao Paolo, non ne hanno mai sentito parlare. Oppure è una qualità solo del menino de ouro classe 92 che tutta Europa desidera. E’ Neymar. La cui vicenda degli ultimi giorni è paradossale, neanche da videogame. Mercoledì 15, a Ferragosto, due giorni fa, il talento brasiliano era impegnato con la Seleçao in Svezia (che ha battuto i padroni di casa per 3-0) in una delle amichevoli estive. Nessun problema. Se non fosse che il giorno dopo il Santos era di scena in Santa Catarina per affrontare il Figueirense, fanalino di coda del Brasileirao. Il numero 11 del Peixe ha preso un volo privato immediatamente dopo la partita, con tanto di foto su Facebook che evidenziavano il lusso dell’aereo, ed ha giocato 90 minuti ieri notte, segnando e facendo un assist. Era la prima partita di Neymar da qui ad un bel po’, visto che il talento bianconero era stato impegnato con la nazionale a Londra per le Olimpiadi. Il cambiamento si è subito visto. Grandissimo goal da fuori area all’angolino. Poi anche il tocco di altruismo nel far segnare il compagno Ganso a porta vuota. 

ANCORA SEEDORF, FIGURACCIA CENI – Il Botafogo, ha vinto all’Engenhao, per 2-0 contro lo Sport, che è scivolato in zona retrocessione. E’ arrivato il secondo goal, il primo casalingo, per Clarence Seedorf. L’ex milanista ha rubato palla sulla trequarti, è avanzato indisturbato, ed a limite dell’area ha scoccato un gran tiro che si è insaccato in porta. Uno dei risultati roboanti, è stato registrato a Recife. Il Nautico ha distrutto il San Paolo per 3-0. In particolare il terzo goal è arrivato su un clamoroso autogoal di Rogerio Ceni. In seguito ad un cross il portiere numero 01 Paulista, è uscito in volo respingendo con una mano il pallone, il quale si è arcuato all’indietro e con una beffarda parabola discendente si è insaccato nella porta tricolor. Sicuramente non una gran cosa per chi di goal, nonostante faccia il portiere, sia abituato a farli. In Cruzeiro-Fluminense, 1-1, ancora in goal Fred che è il capocannoniere del torneo con 9 goal, seguito da Alecsandro del Vasco e Vagner Love del Flamengo a quota 8.

PROXIMA RODADA  – Nella prossima giornata spicca il duello di Domenica all’Indipendencia, dove l’Atletico Mineiro capolista ospiterà il Botafogo, che è in striscia positiva di risultati. Sarà anche occasione per due ex compagni di squadra come Ronaldinho e Seedorf di stringersi la mano. I due sono anche i rispettivi simboli delle due squadre. Il Santos, che occupa solamente la 14esima posizione, visti i risultati negativi della squadra senza Neymar e Ganso, per tentare la rimonta che vale almeno il piazzamento in zona Libertadores ospiterà il Corinthians, in un bel derby di Sao Paolo. Altro derby, a Rio, tra Flamengo e Vasco. Partita delicata per il Sao Paolo in casa contro il Ponte Preta.

I RISULTATI DELLA DICIASSETTESIMA 

Gremio-Portuguesa 1-2

Cruzeiro-Fluminense 1-1

Ponte Preta – Bahia 0-2

Atletico GO – Atletico MG 1-1

Botafogo – Sport 2-0

Palmeiras – Flamengo 1-0

Nautico – Sao Paolo 3-0

Vasco – Coritiba 2-2

Corinthians – Internacional 1-0

Figueirense – Santos 1-3

CLASSIFICA – Atletico MG 39*, Fluminense 36, Vasco 35, Gremio 31, Internacional 30, Botafogo 27, Cruzeiro 27, Sao Paolo 25, Corinthians 24, Flamengo 22*, Portuguesa 21, Nautico 20, Ponte Preta 20, Santos 20, Palmeiras 16, Coritiba 16, Bahia 16, Sport 14, Atletico GO 12, Figueirense 11.

*Una partita da recuperare

A cura di Walter Molino

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *