Connect with us

Football

Juventus, Elkann: “Ha vinto più Carrera in una gara che Zeman in un’intera carriera”

Pubblicato

|

VILLAR PEROSA,TORINO, 16 AGOSTO – Anche quest’anno . Un’opportunità per Conte di testare nuove idee, per la società di essere vicina a squadra e tifosi, per i tifosi di essere vicini, anzi vicinissimi, a squadra e società. Il risultato, al quanto irrilevante, ha visto la Juve A, cioè quella dei campioni d’Italia, vincere per 5-1. Ottime indicazioni sono arrivate dalle prova di Pogba, che ha dimostrato grande personalità e ottime capacità tecniche.

CONTRO ZEMAN  Il dopopartita, però, è stato molto più fiammeggiante della gara stessa. Il momento clou è arrivato quando John Elkann si è avvicinato ai microfoni. Alla domanda su Zeman ha risposto:” Secondo me, la cosa interessante è che Carrera in una partita ha vinto più che Zeman in una lunghissima carriera. Tutto sommato, alla fine è la miglior risposta per Zeman”. Parole importanti, pesanti, scottanti. Prole che dimostrano quante scintille ci saranno anche quest’annata tra i bianconeri e il loro nemico di sempre.

LA JUVE NON C’ENTRA Elkann poi ne ha anche sul capitolo scommesse:”La Juventus ha tenuto una linea estremamente chiara. Innanzitutto, tutte queste vicende non sono e non fanno parte della Juventus. Credo sia molto importante rendersene conto e, soprattutto, essere coscienti che noi come Juventus non vogliamo essere associati a tutta una serie di vicende che non ci riguardano. Dopo di che, tutto quello che è stato intrapreso, anche con successo, è di portare avanti una linea che è quella di assoluta condivisione con la squadra, con i giocatori e con il mister, proprio per portare a termine questa vicenda, che è una vicenda estremamente difficile, complicata sgradevole. Credo anche, com’è stato più volte detto da mio cugino Andrea, che debba far pensare a come vuole agire in generale la giustizia sportiva e se non è il caso, anche, di aprire una riflessione su qual è la giusta applicazione delle leggi e di come deve funzionare la giustizia sportiva. Noi siamo fiduciosi e attendiamo fiduciosi.” Il discorso non fa una grinza. La Juve è pronta alla prossima stagione, sul campo e sulle scrivanie della procura.

Antonio Fioretto

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending