Antonio Fioretto

Mercato Juve, Marotta: ” Faremo un’offerta per Llorente; Dzeko sarebbe punto di arrivo”

Mercato Juve, Marotta: ” Faremo un’offerta per Llorente; Dzeko sarebbe punto di arrivo”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Parla il dg bianconero, confermando che ormai per l'attacco è lotta a due

TORINO, 14 AGOSTO – La caccia al tesoro juventina sta per giungere ad una conclusione. Il tanto agognato top player o top professional potrebbe davvero arrivare alla corte di Antonio Conte, ops  di Carrera. Chiarificatrici sono state in giornata le parole di Marotta, dg bianconero: “”Llorente è sicuramente un giocatore interessante; ma dobbiamo rispettare le giuste pretese di chi detiene il diritto alle prestazioni sportive del calciatore. Stiamo a guardare al momento; poi potremmo provare a sondare il terreno:contatteremo l’Atletico Bilbao“, ha precisato Marotta.

“Avevamo diversi obiettivi questa estate; ma poi alcune società non hanno messo i giocatori che ci interessavano sul mercato ed altre, unitamente ai singoli calciatori, hanno chiesto cifre troppo esose. Cifre che, al momento, con la situazione economica attuale, non hanno senso”. Eh già, la Juve quest anno ha puntato Van Persie, Suarez, Cavani, Tevez, e tanti altri. Top player sicuramente, ma anche dai top ingaggi e dai top costi. Ora la corsa è oramai ridotta a due.

CAPITOLO DZEKONell’attacco del Manchester City ci sono molti giocatori interessanti, come Dzeko, un calciatore pagato lo scorso anno profumatamente. Non credo che la società inglese intenda venderlo ad un prezzo abbordabile questa estate, ma sarebbe per noi un punto di arrivo”, ha detto Beppe Marotta. Eccolo, oltre a Llorente il secondo nome. Entrambi vere arieti d’aria di rigoree, che farebbe al caso della Juve.

VA GIA’ BENE Ma il buon Beppe tiene a precisare che l’attacco è già di qualità :”Noi vogliamo incrementare il livello qualitativo dell’organico ed in particolare dell’attacco, non vogliamo certo vendere: consideriamo oggi Matri un giocatore della nostra rosa. La Juventus non intende vendere, ripeto: i giocatori bravi li teniamo”. In pratica, se non dovesse arrivare nessuno, non disperate.

Antonio Fioretto

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *