Redazione

Mercato Inter, De Jong si avvicina e Pazzini potrebbe restare

Mercato Inter, De Jong si avvicina e Pazzini potrebbe restare
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Trattativa fattibile per il centrocampista orange

MILANO, 13 AGOSTO – Il dt Marco Branca è al lavoro per completare l’Inter che sarà. Il mancato arrivo del gioiello brasiliano Lucas, ha costretto Stramaccioni a cambiare la sua idea di gioco e di conseguenza obiettivi sul mercato. Arriverà un centrocampista e molto probabilmente sarà l’olandese Nigel De Jong, grande amico di Sneijder. E per quanto riguarda l’attacco, Pazzini potrebbe clamorosamente restare…

RODWELL AL CITY, DE JONG NERAZZURRO – La vittoria del Community Shield è il miglior modo di dirsi addio. L’acquisto di Rodwell, in arrivo dall’Everton, sancisce di fatto la cessione di De Jong. Il centrocampista olandese è in vendita e potrebbe partire se al City dovesse arrivare un’offerta di 7 milioni di euro.

INTER IN POLE – L’Inter ha sbaragliato la concorrenza di Bayern Monaco e Ajax e dovrebbe tentare l’affondo decisivo, anche se come riporta il Corriere dello Sport,  Branca al momento preferisce aspettare.

TRATTATIVA SALTATA – Nelle ultime ore, sarebbe definitivamente saltato lo scambio Pazzini-Quagliarella. Ecco lo scenario delineato da La Gazzetta dello Sport: “L’ipotesi di uno scambio con Fabio Quagliarella è caduta ancor prima di decollare – si legge -, anche per l’indisponibilità dello stabiese a cambiar maglia. Ecco perché Inter e Juve non hanno proseguito il dialogo per ora. Ai bianconeri starebbe bene anche un prestito secco di Pazzini, maquesta soluzione non è gradita a Palazzo Saras. E la candidatura dell’ex sampdoriano resta così virtuale, a meno che la frenesia degli ultimi giorni non porti a decisioni ora impossibili. Anche perché la stessa Inter fatica a trovare soluzioni per il ruolo di vice-Milito a costi limitati. E se alla fine il caso-Pazzini rientrasse? Non è un finale da escludere a priori”.

Michele Lestingi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *