Redazione

Champions League, nello spareggio l’Udinese trova lo Sporting Braga

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

UDINE, 10 AGOSTO – Udinese contro Sporting Braga. E’ questo l’esito del sorteggio, svoltosi nella mattinata, dello spareggio per l’accesso alla fase a gironi della Champions League 2012/2013. Per i friulani un avversario da non sottovalutare ma comunque decisamente alla portata per provare a passare il turno. Un sorteggio decisamente più benevolo rispetto a quello dello scorso anno che mise di fronte ai bianconeri l’ostacolo Arsenal, vincitore del doppio confronto disputato prima a Londra e poi a Udine.

LO SPORTING BRAGA – La squadra che incontreranno Toto Di Natale e compagni non appartiene all’elite del calcio lusitano ma negli ultimi anni si è stabilita ai vertici del calcio portoghese ed ha raggiunto anche dei buoni risultati in campo internazionale. Nella stagione 2009/2010 il primo piazzamento di rilievo quando la squadra biancorossa raggiunge la seconda posizione finale in campionato alle spalle del Benfica campione. Il prestigioso risultato dà il diritto alla disputa della Champions League 2010/2011 in cui il Braga viene eliminato nella fase a gironi come terza classificata e viene quindi inserito nel tabellone dell’Europa League. Il cammino nella seconda manifestazione continentale è entusiasmante e viene interrotto solo nella finale che vede prevalere i connazionali del Porto per 1 – 0. Nello scorso campionato giunge poi un meritato terzo posto alle spalle del Porto e del Benfica e con esso la qualificazione per l’edizione attuale della Champions League. Lo Sporting Braga è una squadra che cerca sempre di giocare la partita mantenendo l’iniziativa ma risulta abbastanza vulnerabile nel reparto arretrato. Il punto di forza della squadra è rappresentato dal tridente d’attacco in cui spicca la presenza del bomber Helder Barbosa, attaccante cresciuto nelle giovanili del Porto di Jose Mourinho e giocatore dotato di un buon sinistro e di un’ottima tecnica individuale. L’organico non ha subito molte variazioni rispetto allo scorso anno e quindi la squadra portoghese potrà mettere sul piatto della bilancia un gioco d’insieme decisamente collaudato e un’intesa perfezionata nel tempo.

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE – Urna amica per Inter e Lazio nel sorteggio dei playoff per la qualificazioni ai gironi di Europa League. I nerazzurri sono stati abbinati ai rumeni del FC Vaslui mentre i capitolini incontreranno gli sloveni del Mura 05. Due avversarie decisamente alla portata delle squadre italiane che possono quindi sperare in maniera concreta di raggiungere il Napoli, direttamente ammesso alla fase successiva.

TUTTI GLI ACCOPPIAMENTI DI CHAMPIONS – Oltre alla sfida tra Udinese e Sporting Braga (andata in Portogallo il 21 o il 22 Agosto e ritorno a Udine il 28 o il 29 Agosto) l’urna ha riservato i seguenti accoppiamenti:

Primo gruppo
Basilea (SVI) – Cluj (ROM)
Helsingborg (SVE) – Celtic (SCO)
Bate Borisov (BLR) – Hapoel Kiryat Shmona (ISR)
Limassol (CIP) – Anderlecht (BEL)
Dinamo Zagabria (CRO) – Maribor (SLO)

Secondo gruppo
Sporting Braga (POR) – Udinese (ITA)
Spartak Mosca (RUS) – Fenerbahce (TUR)
Malaga (SPA) – Panathinaikos (GRE)
Borussia Moenchengladbach (GER) – Dinamo Kiev (UCR)
Lille (FRA) – Copenaghen (DAN)

a cura di Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *