Connect with us

Prima Pagina

Londra 2012, bronzo della Grimaldi nella 10 km di nuoto

Pubblicato

|

LONDRA, 9 AGOSTO – Finalmente una soddisfazione in acqua per l’Italia olimpica. Ed arriva grazie a Martina Grimaldi nella faticosa specialità della 10 km in acque libere. Un bronzo che finalmente cancella la sorprendente casella zero, al numero di medaglie derivanti dal nuoto.

SEMPRE TRA LE PRIME, BATTE ALLO SPRINT L’IDOLO DI CASA – Una gara straordinaria, quella della nuotatrice azzurra, capace di restare per l’intera durata della gara, circa 2 ore, sempre nel gruppo di testa, formato dai 5 nuotatrici. Tra queste, la grande attesa e favorita della vigilia, la britannica Payne, che deve accontentarsi del 4° posto proprio a vantaggio della Grimaldi, che riesce a spuntarla nello sprint finale negli ultimi 400 metri. Praticamente una gara solitaria e sempre in testa per la medaglia d’oro, l’ungherese Ristzov, che deve soffrire solo nel finale il ritorno della statunitense Anderson. Davanti ad una corince di pubblico stupenda, e al primo ministro David Cameron sugli spalti ( ancora una volta poco fortunato, quando c’è lui la Gran Bretagna non vince una medaglia ), nel bel mezzo di uno dei parchi più belli e noti di londra, Hayde Park. Chiude il quintetto di testa la tedesca Maurer: Martina Grimaldi vince uno splendido bronzo, per altro con l’ottimo tempo di 1:57:41.8.

 

Orazio Rotunno

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending