Redazione

Mercato Fiorentina, Ryan Babel dell’Hoffenheim. In alternativa Gomez o Afellay

Mercato Fiorentina, Ryan Babel dell’Hoffenheim. In alternativa Gomez o Afellay
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FIRENZE, 7 AGOSTO- E’ un mercato d’elite quello della viola, che grazie alla campagna acquisti delle ultime settimane ha fatto ritornare il sorriso ad un’intera tifoseria, stanca e demoralizzata dopo la stagione passata, che rischiava di perdere anche il suo talento più puro: Stevan Jovetic.

Alla fine Jovetic pare che rimarrà, nonostante le molte richieste. Al suo fianco però si cerca un altro grande acquisto.

Il nome più ricorrente, e al momento più percorribile, è quello di Ryan Babel dell’Hoffenheim. Più percorribile perchè le due società hanno già un accordo di massima, e in più c’è la volontà del giocatore. L’unico neo è l’ingaggio, ma su quello Pradè sta lavorando. L’olandese, cresciuto nell’Ajax e poi esploso al Liverpool prima di andare in Germania, è una seconda punta molto forte tecnicamente e con un fisico seppur imponente, molto agile.

Sarebbe la spalla migliore per Jovetic, e l’acquisto ideale forse anche per lo stesso Montella, che potrebbe veramente contare su un attacco da scudetto.

Oltre a Babel però, i Della Valle stanno lavorando anche alle alternative. Sono due e hanno il nome di “Papu” Gomez del Catania e Afellay del Barcellona.

Anche in questo caso la strada per arrivare ad uno di questi giocatori non sembra impossibile. Per il primo c’è la garanzia Montella che lo ha avuto sotto i suoi dettami l’anno passato e l’ha fatto diventare uno dei calciatori più interessanti della Serie A.

Per il secondo, vera stellina dei blaugrana, ci sono le parole del suo procuratore che ha affermato la volontà del suo assistito di andare in prestito, se in Italia ancora meglio. Per l’olandese c’è da battere la concorrenza della Lazio.

VARGAS AI TITOLI DI CODA- Sembra finita l’avventura viola per il peruviano Vargas che piace molto al Galatasaray di Terim. Al suo posto Pradè potrebbe dirottarsi su Federico Peluso dell’Atalanta. Come Vargas, anche Alessio Cerci potrebbe dire “addio” ai colori viola. D’altronde la davanti la concorrenza potrebbe essere spietata se si considera anche il promettente El Hamadoui.

Gennaro Manolio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *