Redazione

Amichevoli: Roma super e Fiorentina ok, male il Genoa

Amichevoli: Roma super e Fiorentina ok, male il Genoa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Grande prestazione di JoveticRoma – Irdning 13-0 Alle parole del boemo Zeman, con le quali poneva la sua squadra al fianco delle grandi, risponde un’ottima Roma che sfodera una prestazione memorabile calpestando il povero Irdning con ben tredici reti. Dopo settimane di logoranti trattative si possono finalmente vedere in campo i neo acquisti, Destro in attacco a fare coppia con Totti e Balzaretti dietro a completare la linea difensiva. Il primo tempo si conclude sul punteggio di 6-0, a segno sia Destro, con una doppietta, che Balzaretti, in gol anche Totti, N.Lopez e Florenzi. Roma rivoluzionata nel secondo tempo, tre reti per Lamela, due per Osvaldo, un gol a testa per Marquinho e Pjanic e il match si conclude sul punteggio di 13-0. Dopo il più che positivo ritiro americano, la Roma che si presenta in Austria a poche settimane dall’avvio del campionato è una squadra che sembra dare certezze offensive, proprio quelle che cerca mister Zeman.

Fiorentina – Aris Salonicco 2-1 Si conclude al meglio il lungo ritiro della Viola in Val di Fassa vincendo la quinta amichevole della stagione contro la selezione greca dell’Aris Salonicco. Comincia in salita però il match per i ragazzi di Montella che subiscono la prima rete della partita su un errore difensivo. Ci pensa il giovane Romulo per la Fiorentina a pareggiare i conti, lanciato a rete da Ljajic anticipa il portiere in uscita con un tocco delizioso. Il primo tempo si conclude 1-1. Nella ripresa da segnalare l’ottima prestazione di Jovetic che sembra non sentire minimamente la pressione delle voci di mercato dell’ultimo periodo. E’ proprio l’attaccante montenegrino, infatti, a servire a Ljajic l’assist per il definitivo 2-1. C’è spazio anche per i nuovi arrivi Aquilani, Borja Valero e Gonzalo.

Udinese – Schalke 0-0 – Termina senza reti l’ultimo test match prima dei preliminari di Champions per i friulani contro lo Schalke 04. Il serbo Brkic tra i pali si posiziona alle spalle del solito trio Benatia, Danilo e Domizzi. Il nuovo Willians completa assieme ad Armero, Basta e Pinzi il centrocampo bianconero, Ighalo e Maicosuel in avanti. La prima vera azione da segnalare arriva alla mezz’ora di gioco quando Maicosuel, lanciato a rete da Domizzi, lascia partire un potentissimo tiro neutralizzato da una grande parata del portiere tedesco. La ripresa è caratterizzata da vari cambi di moduli e di giocatori. Le due squadre nel finale creano svariate azioni per andare a rete ma senza raggiungere l’obiettivo sperato.

Genoa – Levante 0-1 Arriva la prima sconfitta stagionale per un Genoa sfortunato e dimezzato dalle assenze. Alhassan, Bovo, Antonelli, Birsa e Jorquera, infatti, danno forfait per il match contro gli spagnoli del Levante che tanto hanno sorpreso nella Liga la scorsa stagione. La rete arriva al 24’ della ripresa quando Barquero finalizza al meglio un contropiede. Per i rossoblù tre pali colpiti rispettivamente da Toszer nel primo tempo e da Kucka e Gilardino nella ripresa.

Novara – Torino 1-1 Il derby piemontese tra Novara e Torino si conclude con un pareggio per 1-1, entrambe le reti siglate da azioni su palla inattiva. Passano in vantaggio i granata con la rete di Rolando Bianchi che sfrutta al meglio l’angolo battuto dal compagno di squadra Masiello. E’ Rubino a pareggiare i conti sempre sugli sviluppi di un corner al 34’.

Bologna – Giacomense 3-1 – L’ultimo match del ritiro sull’Appennino Modenese per il Bologna si conclude con un successo, la formazione di mister Pioli sconfigge con il punteggio di 3-1 la Giacomense. Al vantaggio della squadra che milita nella Seconda Divisione della Lega Pro, risponde Ramirez con una doppietta ribaltando il risultato. E’ di Acquafresca la rete finale che chiude la partita sul definitivo 3-1.

a cura di Matteo Biondani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *