Connect with us

Podcast

I Fondi entrano in Serie A: guadagno da 1,7 miliardi! Napoli-Milan: out Leao, c’è Bakayoko | Podcast

Pubblicato

|

fondi serie a

Svolta storica in Serie A che potrà prendere una boccata d’ossigeno rispetto ai recenti problemi economici dei club. L’assemblea di Lega ha infatti accettato all’unanimità l’offerta del consorzio CVC-Advent-Fsi, che entra con il 10% nella media company creata per gestire e commercializzare i diritti tv: il closing arriverà tra qualche mese. Riunita dalle 13 in un hotel romano, la Lega Serie A ha accettato con voto unanime l’offerta del consorzio di fondi di investimento: sul tavolo 1,7 miliardi di euro, un guadagno importante dopo le conseguenze della pandemia di Covid.

Svolta Serie A, i Fondi porteranno un guadagno da 1,7 miliardi di euro

Presenti all’assemblea i presidenti di Milan (Paolo Scaroni), Lazio (Claudio Lotito), Napoli (Aurelio De Laurentiis) e Sampdoria (Massimo Ferrero), il Ceo della Roma, Guido Fienga, e i vertici della Lega A, a partire dal presidente Paolo Dal Pino e dall’a.d. Luigi De Siervo. Dopo il voto unanime, serviranno un paio di mesi per stendere i contratti: il closing sarà effettuato nel nuovo anno, durante il quale si dovrà procedere alla vendita dei diritti tv della Serie A per il triennio 2021-2024. Convinti anche i più restii, come Claudio Lotito, Aurelio De Laurentiis e Antonio Percassi.

Con questa decisione, parte un business che prevede nuovi sistemi di promozione del nostro campionato, con una visione planetaria di sviluppo del brand Serie A.

Milan-Napoli: out Leao, c’è Bakayoko

Intanto non arrivano buone notizie per il Milan. Rafael Leao è entrato al 46′ nella sfida del suo Portogallo U21 contro i Paesi Bassi, ma è stato costretto a lasciare il campo all’83 minuto. Le sue condizioni saranno da valutare, ma difficilmente sarà convocabile per la trasferta di domenica sera contro il Napoli.

Sorridono, almeno parzialmente, i partenopei. Osimhen è rientrato a Castel Volturno e ha svolto l’allenamento con la squadra. Le sue condizioni, comunque, non pare possano permettergli di prendere parte alla sfida con i rossoneri. Match al quale prenderà parte Bakayoko. Il centrocampista ha smaltito l’attacco influenzale degli scorsi giorni e potrà sfidare la sua ex squadra.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24