Connect with us

Pubblicato

|

La sfida di campionato tra Atalanta e Inter è stata l’occasione ideale per Marotta e Ausilio per seguire dal vivo Ruslan Malinovskyi. Il trequartista ucraino è un obiettivo nerazzurro per gennaio, ma l’eventuale trattativa è legata al futuro di Christian Eriksen.

Malinovskyi dell’Atalanta obiettivo a sorpresa per l’Inter, ma dipende da Eriksen

Il danese, escluso da Conte anche dal match di Bergamo, è ormai ai margini del progetto dell’Inter. Ecco perché una cessione a gennaio prende sempre più corpo. Il rendimento non eccezionale non agevola la vendita a buon prezzo, ecco perché l’Inter potrebbe accettare una cessione in prestito con un riscatto alto da confermare nel corso delle prossime stagioni.

Superata la suggestione Napoli, con il quale resta comunque in piedi un discorso legato a Milik, resta abbordabile un passaggio in Bundesliga. Eriksen piace infatti a Bayern Monaco, Borussia Dortmund ed Hertha Berlino. Per non dimenticare l’interesse dalle parti di Parigi. Qualora dovesse davvero perfezionarsi il suo addio, l’Inter si fionderebbe appunto su Malinovskyi.

Milan, è Lovato l’obiettivo per la difesa

Tra le società più attive in sede di calciomercato c’è il Milan, che cerca un difensore e sembra aver trovato il profilo ideale. Si tratta di Matteo Lovato dell’Hellas Verona, sul quale c’è anche l’interesse di Juventus e Inter. Il direttore tecnico rossonero Paolo Maldini e il ds Frederic Massara vorrebbero anticipare la concorrenza chiudendo in tempi brevi la trattativa.

UFFICIALE Fiorentina: esonerato Iachini, torna Prandelli

Per quanto riguarda le panchine è ufficiale il primo cambio in Serie A. Beppe Iachini paga gli scarsi risultati ottenuti alla guida della Fiorentina, l’ultimo il pareggio ottenuto con una prestazione alquanto scialba a Parma. Ecco perché la dirigenza viola ha deciso per l’esonero del tecnico.

Al suo posto arriva Cesare Prandelli. Un ritorno per l’allenatore che aveva già guidato la squadra dal 2005 al 2010, periodo durante il quale ha ottenuto ben due qualificazioni alla Champions League ed ha raggiunto una semifinale di Coppa Uefa.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24