Connect with us

BetCafe24

E se Dybala andasse via? I nomi dei possibili sostituti

Pubblicato

|

Non si ha la certezza che il futuro di Paulo Dybala sia alla Juventus. La dirigenza bianconera lavora senza sosta al rinnovo del contratto dell’argentino, ma le difficoltà economiche dei bianconeri a chiudere l’accordo hanno fatto pensare che questa potrebbe essere l’ultima stagione della Joya in bianconero. D’altronde, il contratto scade nel 2022 e non sarebbe possibile portarlo a scadenza. Qualora il matrimonio dovesse finire, ci potrebbero essere alcune soluzioni di livello per sostituire l’attuale numero 10 della Juventus. Vediamo chi potrebbe prendere il suo posto.

Mauro Icardi (35%)

Vecchio pallino di Fabio Paratici e di tutta la dirigenza bianconera, Icardi è sempre in cima alla lista. Al PSG è diventato un uomo importante ma non di certo un indispensabile: con i soldi di un’eventuale cessione di Paulo Dybala, i bianconeri potrebbero andare dai parigini e imbastire una trattativa. Mauro direbbe sì alla Juventus.

Isco (30%)

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano” – cantava Venditti. Isco e la Juventus sono sempre stati accostati, da quando Max Allegri cercava disperatamente un trequartista di qualità nella sua prima Juventus. Non è mai arrivato ed è stato al centro dei successi dei Blancos; con una possibile cessione della Joya e il ringiovanimento della squadra di Zidane, il trasferimento sotto la Mole dell’ex Malaga non è più un’utopia.

Erling Haaland (25%)

Il grande obiettivo della Juventus post CR7: la clausola di 75 milioni di euro sembrava messa lì per alcune squadre interessate al gioiellino scuderia Raiola, quali proprio la Juventus. Il Covid ha cambiato le strategie, soprattutto economiche, dunque servirà un accordo – e una cessione –, perché sborsare 75 milioni non sarà di certo facile. Quello che è sicuro, però, è che i bianconeri spingeranno per il norvegese appena potranno, anche sa la concorrenza sarà agguerritissima.

Ángel Di María (10%)

In scadenza nel 2021, Di Maria è uno dei parametri zero della prossima stagione molto appetibili. Sicuramente interessante in un ottica istant team per vincere subito, per questo motivo accostato alla Juventus, sempre alla ricerca di uomini di esperienza per trionfare in Champions League. In realtà, il progetto tecnico iniziato con Andrea Pirlo tenderebbe ad allontanarsi da questa strategia: difficilmente uno come Dybala sarà sostituito dal Fideo, che rappresenta però sempre una situazione da tenere d’occhio.

Cessione Dybala

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24