Connect with us

Napoli

Juventus, Roma e Napoli pronte a cambiare portiere | Podcast Calciomercato

Pubblicato

|

In genere, quando si parla di calciomercato, siamo abituati a sentire di valzer delle punte, panchine girevoli e altri mille giochi di parole. Il presente però, l’attualità a stretto giro, ci dice che il mercato di gennaio sarà dominato soprattutto dai portieri.

La Roma a un bivio: valorizzare Pau Lopez o puntare su Mirante?

Lo sanno bene in casa Roma, dove ormai il titolare è quell’Antonio Mirante che ha trovato continuità e sicurezza ai danni di Pau Lopez. L’estremo difensore spagnolo, acquistato lo scorso anno dal direttore sportivo Gianluca Petrachi per qualcosa come 30 milioni di euro tra bonus e parte fissa, è finito sul banco degli imputati già dalla passata pausa natalizia. Prestazioni altalenanti, poca sicurezza, qualche papera di troppo, ed ecco che Mirante gli ha soffiato il posto, ribaltando le gerarchie. I giallorossi tenteranno di recuperare almeno economicamente Pau Lopez facendolo giocare in Europa League, come successo giovedì scorso contro lo Young Boys, cercando di riaprire il mercato per il classe 1994. Il suo futuro potrebbe essere di nuovo in Spagna, ma su di lui sono forti le sirene inglesi.

I dubbi su Alex Meret

Lo stesso Pau Lopez, questa estate, era stato proposto al Napoli nell’ottica di uno scambio con il portiere azzurro Alex Meret. Un’idea che è stata stroncata sul nascere da Gattuso e De Laurentiis, che hanno ribadito la centralità del ragazzo classe 1997, sebbene al momento parta dietro Ospina nelle gerarchie. Negli ultimi giorni di settembre era piombato sull’ex Udinese anche la squadra francese del Rennes. L’idea è che davanti a un’offerta importante, dai 30 milioni in su, anche Meret possa partire.

Chi sarà il prossimo numero uno della Juventus?

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24