Connect with us

Inter

Inter-Milan: come si rinforzeranno a gennaio?

Pubblicato

|

Inter e Milan cercano rinforzi

Inter e Milan sono già a caccia di rinforzi per gennaio. I nerazzurri hanno necessità di un esterno sinistro, dato che l’esperimento Perisic sta naufragando. Inoltre, Marotta è sempre vigile sul fronte delle cessioni. Se dovesse riuscire a piazzare Nainggolan e uno tra Brozovic ed Eriksen a gennaio ci sarebbe spazio per un colpo a centrocampo. Anche Maldini vorrebbe provare a portare un tassello in più in mediana in modo da dare riposo a Kessiè. Il dirigente, inoltre, cerca sempre un  centrale di difesa e deve piazzare Musacchio e Duarte.

Emerson all’Inter: 90%

Emerson in questo inizio di stagione continua a giocare con il contagocce al Chelsea. L’italo-brasiliano è ormai ai margini, scalzato da Chilwell e Alonso nelle preferenze di Lampard. La situazione non sembra poter cambiare nei prossimi due mesi. Ecco perchè Marotta proverà a rifarsi sotto con i Blues. Le probabilità che l’affare vada in porto in questo caso sono elevate.

Kantè all’Inter: 50%

Le prime gare di campionato hanno dimostrato che all’Inter un centrocampista totale serve come il pane. Vidal non ha più la forza per rincorrere gli avversari, Barella non può fare tutto da sono mentre Brozovic, Sensi e Gagliardini sono giocatori da fioretto e non da spada.  Serve un giocatore che metta muscoli e fisico al servizio dei compagni. Conte avrebbe due giocatori di questo tipo ma nè Nainggolan, nè Vecino sembrano rientrare nei suoi piani. Ecco perchè per gennaio si proverà a piazzare loro due e Brozovic per tentare l’assalto al francese. Non sarà facile convincere il Chelsea, ma con  un tesoretto importante, il club inglese potrebbe cambiare idea.

Ginter all’Inter: 30%

Per l’estate l’Inter ha puntato con decisione Ginter del Borussia Monchengladbach. Il tedesco tra un anno andrà in scadenza di contratto. A Conte piace per la sua duttilità, potendo agire sia da centrale che da esterno. Probabilmente, nel momento in cui Skriniar verrà ceduto, Marotta tenterà l’affondo per Ginter. Il tedesco ha già manifestato apprezzamento per la maglia nerazzurra. E’ un’operazione da condurre sottotraccia, ma la diplomazia del club milanese è al lavoro.

Kabak al Milan: 70%

Il sogno del Milan rimane Kabak dello Shalke. Anche se l’affare non si è fatto, Maldini continua a lavorarci. Il club tedesco a gennaio potrebbe venire a più miti consigli, vista anche la situazione economica del club. Il Milan è fiduciosodi riuscire a concludere l’affare e a portare il tuco a Milanello.

Camara al Milan: 60%

Il Milan sta seguendo sottotraccia Mady Camara, centrocampista guineano dell’Olympiakos. Sul giocatore c’è anche il Marsiglia, ma la concorrenza non spaventa. Camara è valutato una quindicina di milioni ed è il profilo ideale per il ruolo di vice Kessiè. Maldini e Massara sono al lavoro per trovare la giusta formula. Il giocatore andrebbe a completare la mediana. L’affare può chiudersi a gennaio.

Maksimovic al Milan: 45%

Il Milan dopo aver inseguito tutta l’estate un centrale di difesa, potrebbe prenderlo a gennaio. Il nome è quello di Nikola Maksimovic del Napoli. Il centrale non ha ancor trovato l’accordo per il rinnovo del contratto che scadrà a giugno. per questo Maldini lo ha puntato. De Laurentiis, che già deve fare i conti con gli affari Milik e Hysaj, non può permettersi di perdere giocatori a zero, quindi potrebbe essere propenso a trattare.

Inter-Milan: operazione di mercato

Davide Luciani

 

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24