Connect with us

Podcast

Quando finisce il calciomercato? Mai. Le bombe del 20 Ottobre | Podcast

Pubblicato

|

Parte la rivoluzione di Sarri alla Juventus?

Tra calciomercato e calcio giocato, prosegue questa strana stagione sportiva di Serie A fortemente influenzata dal Covid.

Sono tanti i club che comunque stanno pianificando il futuro. L’ex tecnico della JuventusMaurizio Sarri, è ancora sotto contratto con il club di Agnelli fino a giugno 2022, ma l’interesse della Fiorentina nei confronti dell’allenatore ha fatto accelerare la trattativa per la rescissione del contratto tra le parti.

Sarri verso la rescissione con la Juventus

Sarri percepirà 6 milioni di euro netti fino alla scadenza del contratto più altri 2 e mezzo netti, concordati al momento della firma come risarcimento qualora non gli fosse stato poi rinnovato il contratto. In tutto parliamo di 8,5 milioni di euro, ovvero 17 lordi. In caso in cui club e allenatore dovessero giungere ad un accordo per la rescissione, la Juventus risparmierebbe metà di questa cifra, dando il via libera per un approdo alla Fiorentina dell’allenatore.

il Milan su Mykolenko

Anche il Milan lavora già proiettandosi al futuro. I rossoneri hanno puntato il giovane terzino Vitalij Mykolenko della Dynamo Kiev. Il difensore, già da tempo nel mirino di Maldini, ha una valutazione che si aggira sui 13 milioni di euro ed è un profilo duttile in grado di occupare sia la corsia mancina sia la zona centrale di difesa.

Emerson Palmieri affare per gennaio: ci pensa il Napoli

Il Napoli ad oggi è la formazione forse più completa in Serie A, ma la società resta in guardia nel caso in cui dovessero presentarsi occasioni particolari per gennaio. Una di queste potrebbe essere rappresentata da Emerson Palmieri, fuori dal progetto del Chelsea. Il rapporto tra i partenopei e i Blues è ottimo, come testimonia l’affare Bakayoko. E non è escluso che si possano intrecciare i contatti per una nuova trattativa.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24