Connect with us

BetCafe24

Maksimovic tra Napoli, Premier League, rinnovo e due offerte dalla Serie A

Pubblicato

|

maksimovic

Nikola Maksimovic è in uscita dal Napoli e nessuno l’avrebbe mai detto. Dopo aver fatto fatica, specialmente nel periodo Sarriano, con tanto di prestito allo Spartak Mosca in Russia, il difensore serbo si era ritrovato con Gattuso, diventando nell’ultimo periodo un perno inamovibile della difesa azzurra. Tanto che il tecnico del Napoli l’ha preferito in alcune occasioni anche a Manolas o Koulibaly. Tuttavia, la politica societaria del Napoli è ferrea e non rischia nulla in termini di contratti.

MAKSIMOVIC WEST HAM

Anche perché il caso Milik è emblematico: in scadenza nel 2021, le due ipotesi sono una svalutazione evidente in questi ultimi giorni di mercato o addirittura l’addio a zero. Il contratto è in scadenza nel 2021 anche per Maksimovic e la trattativa per il rinnovo fino al 2025, che sembrava ben avviata, si è ora arenata. Dunque l’ipotesi di un addio, anche perché il Napoli un’uscita in difesa l’aveva messa in conto: quella di Koulibaly, che a quanto pare resterà.

E dunque si tratta su due fronti, quello di un rinnovo che diventerà prioritario in caso di una permanenza, e quella di un’eventuale cessione. Dove andrà Maksimovic? La proposta più allettante è quella del West Ham (30%), che  avrebbe offerto ben 25 milioni di euro. Una cifra ingente per un calciatore che andrebbe a scadenza tra un anno. Un’offerta che – infatti – il Napoli sta prendendo seriamente in considerazione. Radio mercato riferisce infatti di una trattativa in corso d’opera, anche se i tempi sono limitati. Gli azzurri in tal caso si fionderebbero su Papastathopoulos dell’Arsenal. Da prendere in considerazione anche l’Inter (20%), che cerca un eventuale sostituto di Skriniar in caso di partenza dello slovacco. Il nome prioritario è quello di Smalling ma dalle retrovie spunta anche Maksimovic.

CI PENSANO INTER E ROMA

Potrebbe, infatti, rientrare in una trattativa con Vecino, anche se i 15 milioni prospettati dall’Inter non corrispondono alla valutazione del Napoli. C’è poi la Roma (10%), che a Smalling non riesce ad arrivare e ha puntato Maksimovic, pur avendo disponibilità economiche limitate e già preso Kumbulla. L’ipotesi più accreditata, però, resta quella di una permanenza (40%) al Napoli. Gattuso infatti lo ritiene un elemento importante nello scacchiere, pur partendo un gradino dietro Manolas e Koulibaly. Così come la società, che spingerà sul rinnovo fino al 2025. Alla fine l’uscita in difesa ci sarà: dirà addio Sebastiano Luperto, verosimilmente in direzione Crotone.

maksimovic

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24