Connect with us

BetCafe24

Nacho Fernández sbarca in Italia? Milan in pole, le due romane pronte alla battaglia

Pubblicato

|

nacho fernandez

Nacho Fernández è stato accostato spesso alla Serie A negli ultimi anni. Tante voci, poche trattative. Più rumours, incontri, proposti. Oggi l’ultima pervenuta ai club italiani. Nacho, infatti, ha deciso di lasciare il Real Madrid. Ci riuscirà, perché da tempo è ai margini nelle scelte di Zidane e convive con problemi di natura fisica. Ecco, l’Italia è una soluzione gradita.

Perché Nacho, centrale e terzino, a 30 anni compiuti, ha bisogno di spazio per mostrare un salto di qualità mai arrivato, malgrado la longevità alla Casablanca. In Italia lo cercano club di prima fascia o quanto meno ne ritrovano il nome accostato ad ogni tornata di mercato. Nacho Fernandez è conteso da quattro club nel Belpaese: Milan, Lazio, Napoli e Roma. Il suo agente Juanma Lopez è rimasto in Italia dopo aver trattato il passaggio di Morata alla Juve. Secondo el Mundo Deportivo, nei prossimi giorni intratterrà dei colloqui con la Roma, il Milan e il Napoli.

NACHO FERNANDEZ IN ITALIA?

Quante sono le possibilità che un affare vada in porto? Non altissime. Sicuramente in prima battuta c’è il Milan (30%), a caccia di un affare per il ruolo di difensore centrale. I rossoneri hanno già fatto affari con il Real per Brahim Diaz e possono bissare. Il nome è accostato da tempo al Milan che è di fatto la squadra che ha mosso passi più concreti. Dietro la Roma (25%), a caccia di un altro difensore centrale dopo Kumbulla, ma con fondi a dir poco limitati. Saltato Smalling, però, qualcosa andrà fatto nelle retrovie e intanto scorre inesorabilmente il ticchettio fino al 5 ottobre.

Il tira e molla con la #Roma ha recato danni alla sua immagine.Quale futuro per #Milik? Separato in casa #Napoli o trasferimento all'estero?

Gepostet von SportCafe24 am Mittwoch, 23. September 2020

C’è anche il Napoli (15%), che però si pone due problemi: Koulibaly andrà realmente via? Man mano che passano i giorni la permanenza è sempre più concreta. Inoltre, anche se dovesse partire è sicuro che il Napoli voglia sostituirlo con un calciatore più fisicamente pronto nell’immediato. Restano defilate la Lazio (15%), che ha bisogno di un centrale ma che ha interrotto i dialoghi da tempo, e il Benfica (15%), che alle italiane ha già sottratto Vertonghen.

VP 

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24