Connect with us

BetCafe24

Attaccante Juventus, ci siamo: stasera sarà già a Torino

Pubblicato

|

italiane in champions

Sembra finito il rebus attaccante per la Juventus: Andrea Pirlo, nelle prossime ore, avrà il suo numero 9. Un ritorno, quello di Alvaro Morata in bianconero. Non solo l’attaccante: ci sono altre trattative, in entrata e in uscita, che interesseranno la Juventus nei prossimi giorni. Vediamo quali possono essere.

 

Il ritorno di Alvaro Morata (99%)

Oramai è fatta, mancano soltanto visite mediche e firme. Alvaro Morata torna alla Juventus, quattro anni dopo il suo addio. La dirigenza bianconera, stufa del tira e molla nell’affare Milik alla Roma e Dzeko in bianconero, ha accelerato per il prestito con diritto di riscatto dello spagnolo dall’Atletico Madrid. Stasera sarà a Torino, domani alla Continassa: certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano.

Luca Pellegrini in prestito (80%)

Non convocato per Juve-Sampdoria, il classe ’99 potrebbe presto andare via da Torino. Il Genoa sembra in pole position, ma nella giornata di ieri ha accelerato la Fiorentina. Qualcuno sostiene che l’uscita potrebbe addirittura essere definitiva, ma servirebbero molti soldi (circa 25 milioni). Più probabile un altro anno di apprendistato per il giovane uscito dalle giovanili della Roma.

Cessione Douglas Costa (55%)

Fuori dai titolari per la prima di campionato, il futuro di Douglas Costa potrebbe non essere alla Juventus. Ci potrebbero essere i Wolves nel suo futuro, che hanno ceduto Diogo Jota al Liverpool per 43 milioni di euro. Una parte di questa cifra (30-35) potrebbero essere dirottati alla Juventus per l’acquisto del brasiliano che sembra non essere stato preso in grande considerazione da Andrea Pirlo.

Il figliol prodigo Moise Kean (45%)

Paratici ha detto che arriverà un solo attaccante, ma potrebbe esserci un affondo anche per una punta di scorta. L’Everton, però, difficilmente aprirà al prestito con diritto di riscatto, avendo pagato il calciatore 30 milioni l’anno scorso. Si potrebbe fare qualcosa in caso di obbligo di riscatto, ma la Juventus non vuole. Si dovrà trovare un’opzione intermedia, altrimenti l’italiano resterà a Liverpool.

La pista svanita: Edin Dzeko (5%)

Venerdì era praticamente fatta, l’avevamo raccontato. Poi il Napoli ha fatto saltare il banco, rimanendo con Milik sul groppone. Dzeko, con tutta probabilità, rimarrà a Roma: le speranze di andare alla Juve sono legate a problemi dell’ultim’ora per Morata o a una clamorosa ipotesi doppio attaccante per Pirlo, ma questa sembra essere fuori portata, sia per questioni economiche che di lista.

 

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24